Con il blog chiudo qui (questo è l’ultimo articolo)

Sono stato a lungo combattuto se prendere questa decisione o meno. Più volte, la settimana scorsa ero pronto a cliccare sul tasto “pubblica” di questo articolo e poi non l’ho fatto.

Non è stata una scelta facile per me quella di lasciare questo blog a cui ho dedicato un pezzo della mia vita ma ora devo dedicarmi a qualcosa di ancor più importante e che porterà benefici anche a te. Al momento opportuno sono sicuro capirai.

Con gli sviluppi dell’ultimo anno sulla scena economica e politica mondiale anche gli ultimi tasselli si sono incastrati per dare vita al Grande Reset finanziario annunciato su questo blog dal lontano Marzo del 2011.

Ho scritto ciò che volevo condividere.
Ora è il momento di passare al secondo step.

Se non è chiaro, con DeshGold chiudo qui.

Non preoccuparti. Ti lascio in buone mani. Il nostro staff è cresciuto di giorno in giorno e curerà  lo spazio editoriale nelle prossime settimane sul blog di DeshGold.com.

Il nostro lavoro continuerà con gli stessi valori fin qui condivisi e soprattutto con la stessa qualità di contenuti che ha portato questo portale dalle poche decine di lettori nel 2011 fino a diventare il più seguito in lingua italiana per l’informazione sul mercato di oro e argento.

Quanto a me, mi ritiro dalla scena fino a data da destinarsi per concentrarmi dietro le quinte sulla naturale evoluzione, qualcosa di totalizzante. Se in questi 6 anni di lavoro su DeshGold.com hai apprezzato il mio lavoro, allora non vedrai l’ora di scoprire cosa sto preparando per te.

Nel frattempo utilizzerò parte di questo tempo anche per completare una importante ricerca sui mercati finanziari che è il momento di terminare per ottenere nuove e dettagliate indicazioni.

Chi è iscritto alla DeshMember continuerà quindi a ricevere i frutti del mio lavoro di ricerca, che continuerò a curare PERSONALMENTE e con il decisivo contributo di Yari e delle persone che mi aiutano a gestire i vari processi della DeshMember.

Questo è un privilegio guadagnato sul campo da chi (innanzitutto) ha creduto in se stesso attraverso le mie ricerche e per chi si è preso del tempo per approfondire quello che ho scritto sui mercati finanziari.

L’ultimo anno è stato importante per me.
Lo definisco “la svolta Asiatica”.

La svolta Asiatica

Roy_Bangkok

Dallo Sky Bar della Lebua tower – Bangkok

Il 2016 ha sconvolto le mie abitudini, il mio stile di vita e persino alcune credenze sui mercati finanziari. Non è stato immediato adattarmi ma ho deciso di rimanere perché qui in Asia c’è un pezzo di futuro.

Nelle prossime settimane mi aspetta un programma serrato che mi permetterà di raggiungere ulteriori conoscenze e incrementare i miei viaggi in Asia, per studiare e rilevare dati sui mercati finanziari e su come sta girando il mondo da quest’altro lato della staccionata.

Insieme alla mia compagna tornerò a Singapore, passerò in ufficio ad HongKong per pianificare ed incamerare dati, scoprirò il Vietnam. Oltre naturalmente a gustarmi appieno le meravigliose isole che sono qui vicino casa mia.

Mi attende un lavoro fatto di nuovi contatti che qualche tempo fa avrei creduto inaccessibili.

Sappi che qui in Asia c’è un pezzo di futuro dell’umanità e chi non l’ha capito resterà sbalordito nello scoprire come i prossimi anni porteranno ad un crescente peso dei mercati asiatici e della loro importanza nei giochi di potere mondiali.

Sarà una naturale conseguenza vedere milioni di Asiatici che prenderanno posti di comando nelle più ambite aziende occidentali. Parliamo di circa 4,5 miliardi di persone, più di mezzo pianeta, affamato di crescita e di conquista di quel benessere conosciuto già da tanti anni in occidente.

Il mio contributo, la visione che ho trasmesso in questi anni su DeshGold

Spero di esserti stato utile su questo blog.
Mi guardo indietro e so di non averti lasciato a mani vuote.

Chi mi leggeva a Novembre del 2015 ha avuto la fortuna e il privilegio di scoprire con una settimana di anticipo la data esatta in cui sarebbe caduto il minimo storico sui prezzi dell’oro in dollari.

Nessuno in Italia e poche persone al mondo sono riuscite ad individuare con la stessa precisione il più importante punto di ripartenza in un periodo tempestato di sconforto per la discesa pluriennale dei prezzi dei metalli.

 

Quando il 14 Dicembre 2015 annunciavo che il 2016 sarebbe stato anche l’anno delle materie prime, pochi investitori stavano scommettendo sulla ripresa di un mercato così massacrato.

A distanza di un anno puoi ora verificare come è andata. Non è importante che tu mi dica che avevo ragione, ma puoi divertirti a raccontare agli amici che ti affidi e segui il lavoro di chi quel momento lo aveva centrato in pieno e con mesi di anticipo.

Questo grafico che rispecchia l’andamento generale delle materie prime parla più di mille parole:

 

Chi mi segue in DeshMember era anche al corrente della possibile ripartenza del prezzo del Petrolio ad inizio 2016.

Quando si è presentata anche questa occasione, noi eravamo lì, pronti a sparare dritto al cuore del mercato. E da quel giorno il prezzo del petrolio è salito. Tanto.

Oggi abbiamo ancora posizioni al rialzo sul Petrolio Brent, comprato a 33$ al barile a fine Febbraio 2016. Circa +69,5% di rendimento in 12 mesi al momento in cui scrivo. Senza ombra di dubbio il nostro miglior colpo del 2016.

Quante persone al mondo erano riuscite a vedere e capire i motivi per cui Donald Trump avrebbe schiacciato Hillary Clinton alle elezioni presidenziali Americane? L’hai fatta una ricerca sul web?

Consentimi di dire che ancora meno mani hanno avuto il coraggio di metterlo per iscritto così come ho fatto in questo articolo del 18 Agosto 2016:

Conosco un pò di persone che grazie a questo articolo hanno puntato diverse migliaia di Euro sulla vittoria di Donald Trump. Quotato su PaddyPower in Italia e su Bwin in molti paesi esteri, ad un tasso medio di circa 3,5 volte la posta. Fino a salire a 7,25 durante le prime ore della mattina delle elezioni.

Un altro pezzo di storia che lascio a voi e chiunque voglia leggere in futuro come ho fatto ad anticipare con oltre 3 mesi di anticipo la schiacciante vittoria di Donald Trump: https://deshgold.com/donald-trump-nuovo-presidente-stati-uniti

Ma prima di salutarvi da questo blog non potevano mancare le mie condoglianze per il partito dei 900$ oncia.

Mi dispiace ragazzi. Mi dispiace davvero.

Credo proprio che tutti voi che aspettavate di ritrovare il prezzo di un’oncia d’oro a 900$ oncia abbiate preso una delle più grosse cantonate della vostra vita.

Resto senza parole quando ancora oggi leggo che anche persone di così grande spessore come Harry Dent (a cui va tutta la mia stima per il fantastico lavoro di informazione che fa da anni) stiano ancora dicendo che l’oro andrà a breve a 700$ oncia.

cazzate-harry-dent

Da qui capisco che anche persone che studiano da anni il mercato dell’oro possono non aver capito un accidenti di quali sono i reali fondamentali che ne muovono il prezzo.

Ricorda, potrai anche essere molto bravo ad individuare un trend sul medio o sul breve termine, ma se non conosci e capisci quali sono i giusti fondamentali che muovono i mercati allora perderai per sempre i rialzi generazionali più impattanti della storia.

Ed il migliore denaro è proprio lì. Quando compri, cavalchi, monitori e a tratti anche te ne dimentichi. Per anni.

Quando il tuo denaro si moltiplica proprio mentre dedichi la tua vita a fare le cose che più ami, evitando di dover buttare tempo e sangue ogni santo giorno dietro lo schermo di un monitor… mentre il tuo tempo (limitato) se ne va a farsi benedire.

E’ proprio questo il lavoro che porto avanti in DeshMember contemporaneamente ai miei investimenti personali, che sono ciò che condivido nel portale.

Dunque…

Dunque il mio lavoro su questo blog finisce qui e voglio dirti che ho già iniziato a lavorare in gran segreto sul prossimo passo.

Se hai apprezzato il lavoro di ricerca svolto fin qui su DeshGold.com ti prometto che resterai scioccato quando scoprirai a cosa sto lavorando da anni (e oggi arrivato ad un punto di maturazione).

C’è qualcosa che non puoi realmente capire se non hai vissuto almeno qualche mese da quest’altro lato del mondo. E sentirne parlare o documentarsi restando seduto sul divano di casa tua ti garantisco che non è la stessa cosa del vivere l’esperienza.

Qui in Asia il nuovo motore economico mondiale è nel pieno dell’accelerazione.

E’ un enorme fenomeno di massa che si sta muovendo e che nei prossimi anni tirerà ad una vera ripresa economica mondiale dando vita all’inizio di un nuovo e lungo ciclo sui mercati finanziari.

Ricordi? Un tempo i cinesi erano quelli che vendevano oggetti inutili sulle spiagge e venivano presi in giro dai ragazzini italiani.

Oggi e domani i cinesi saranno quelli che vinceranno molti confronti con gli italiani che non sono corsi ai ripari, spesso addormentatisi per il troppo benessere.

Da quest’altro lato ci sono persone che lavorano 7 giorni su 7, 12 ore al giorno, e che vivono accatastati anche in masse di 7/10 persone nella stessa stanza.

Sono quelli con il sangue agli occhi. Quelli che si sono stancati di una vita indegna e che sono disposti a mangiarsi il mondo pur di cambiarla.

Poi c’è una classe media in espansione, ricchezza e benessere già arrivato da diversi anni, e questo è ancora un altro discorso che non affronto oggi.

Ho la fortuna di girare il mondo da un pò di anni e questo mi pone nella giusta condizione per affermare con certezza che noi italiani abbiamo qualità che nemmeno immaginiamo: siamo VELOCI MENTALMENTE e anche per questo credo che presto ci rialzeremo.

Anche perchè una bella sveglia sta per suonare sull’Italia…

Due cambiamenti importanti in divenire

Quindi vado via prima che vengano a compimento due cambiamenti importanti dello scenario che ho condiviso con te fino ad oggi. Uno di questi cambiamenti è essenziale ed è ciò su cui si basa il mio lavoro e la gran parte delle mie ricerche.

Spero di ritrovarti un giorno faccia a faccia per riparlarne ed approfondire gli sviluppi.

Ecco i due cambiamenti:

Il primo cambiamento in fase di compimento

Molto presto, ancor prima che possiate immaginare. E’ in arrivo.

Questo è l’estratto da un articolo scritto il 30 Settembre 2016 sempre qui sul blog di DeshGold.com:

Il primo passo è stato completato con l’uscita di scena di Renzi dalla politica Italiana. A questo punto manca la vittoria del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni. Che si terranno molto prima di ciò che in tanti pensano. Non nel 2018.

Ti chiedo comunque di evitare commenti sulla politica perchè questa non è un’analisi politica ed io non sono schierato politicamente. La mia è un’analisi geo-economica che porterà conseguenze ANCHE nella politica, aprendo scenari di cui non parlo oggi perchè troppo in anticipo sui tempi. Sarà solo una conseguenza.

Mi sono sempre limitato a scrivere ciò che ricavo dai dati che ho a disposizione. So che a molti può non piacere ma questo è. Null’altro che questo.

Il secondo cambiamento è in fase di compimento (questo è un punto CHIAVE e che non è obbligatoriamente legato al precedente)

Questo è il grande tavolo da gioco. E’ dove si gioca la partita di DeshGold.com da 6 anni. In pratica, dalla sua nascita.

E cioè: l’oro non ha ancora completato il massimo del grande Ciclo Generazionale iniziato nel 2000. Il massimo di 1920$ oncia del Settembre 2011 verrà molto presto sfracellato al rialzo.

Entro il 2020 i giochi saranno fatti e tutti avranno la possibilità di capire.

Sarà forse in quel momento che Harry Dent e gli scagnozzi dei 700$ oncia capiranno di aver preso il più grande abbaglio di tutta la loro vita, perdendo uno dei treni più sensazionali della storia dei mercati finanziari.

Un treno che ha a che fare con il Grande Reset del XXI secolo. E’ il cambio di un sistema economico marcio e datato, che ha accumulato troppo debito.

Il mondo ne sente il bisogno. E il cambiamento è in arrivo.
A Donald Trump il compito di rendere questo pezzo di storia chiaro alle masse.

Per finire…

Ti auguro di essere sul carro dei vincitori in questa grande corsa al rialzo dei prezzi di ORO e ARGENTO.

L’accelerazione è vicina e spero tu possa incrementare il tuo denaro a dismisura e goderti fino all’ultimo centesimo che guadagnerai.

Ti auguro anche di fare festa, di ubriacarti, di mangiarti quel denaro che il tuo Stato vuole fotterti, e perchè no, di fare un piccolo brindisi a me quando ricorderai dei miei articoli, martellandoti sull’opportunità che la storia stava nascondendo dietro il prezzo di un semplice metallo.

E’ stato un gran piacere essere al vostro fianco.
Per aspera ad astra ragazzi.

Roy Reale

ps. ti lascio qui in eredità il seminario oggi più completo e dettagliato disponibile sulla piazza, in cui scopri i motivi per cui l’oro esploderà al rialzo. Presto verrà rimosso e forse oggi è arrivato il momento di dargli un occhio con attenzione (clicca qui)…

 

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

36 COMMENTI

  1. Sei un grande Roy!
    Sono sicuro che questa fine di ciclo sia solo l’inizio di un altro tuo meraviglioso ciclo! 🙂
    Ti voglio bene… poi da quando mi hai fatto anche vincere la scommessa di Trump ti voglio ancora più bene! 😀
    1abbraccio forte e in bocca al lupo per i progetti!
    Josè

    PS: presto ti voglio venire a trovare in Asia! 🙂

  2. Caro Gennaro, auguri a te e che le tue scelte di vita siano premianti. Non esiste solo il denaro nella vita, e neanche solo oro e argento, e questo lo hai capito.
    Mi congratulo con te. Ricordo però due tue previsioni non avveratesi, non lo faccio per polemica, ma per sentire un tuo nuovo parere in merito: dollaro sotto la parità con euro (ti dicevo che non sarebbe mai successo con le elezioni Usa alle porte, e adesso credo proprio che siamo ancora più lontani da questo evento) e crollo delle borse. Invece le borse sembrano non crollare mai, come sarebbe invece giusto che sia dopo tanta corsa.
    Auguri ancora per la tua vita professionale, familiare e spirituale.
    Carissimi Saluti,
    Roberto

  3. Quello che ho apprezzato da subito è stata la tua capacità di offrire molte informazioni a corredo delle tue analisi. chiunque può dire qualcosa ma ciò che lo rende credibile è il fondamento alla base delle parole. tu hai sempre portato numeri, storia, statistiche, concetti veri e non solo parole.
    io ho scelto di seguirti in ragione di questo. dai l’opportunità di ragionare su quello che dici, dai l’opportunità di avere le informazioni e di scegliere poi con la propria testa il da farsi.
    per questo ti dico semplicemente GRAZIE. Grazie per avere contribuito ad aprire la mia visione e la mia mente.

    per aspera ad astra Roy

  4. Complimenti per la visione e la passione sempre espressa;con te ho smesso di pensarmi deficiente perché’ di fronte a certi ragionamenti su valute e tendenze amici e bancari mi guardavano muti(pensando…….)credo che piano piano ovviamente capiranno!
    Attendo tue nuove

    Un saluto e
    Paolo sguizzardi

  5. Grazie Roy,
    ho cento buoni motivi per esserti grata. Spero di risentirti con importanti novità.
    Ti auguro ogni bene e brindo fin d’ora al tuo futuro.
    Come sempre ogni tua lettera di “addio” lascia un vuoto…ma so che ci sei sempre e comunque.
    Maria

  6. Grazie Gennaro, in questi anni hai permesso a me e tanti altri di avere una visione completa e innovativa per meglio gestire i risparmi e intravedere i cambiamenti che potevano verificarsi nella vita di ognuno di noi. Comprendo e assecondo la tua scelta perché so che è finalizzata a migliorare la qualità di vita di coloro che ti seguono oltre che la tua e dei tuoi cari. Con la certezza che troverai ciò che cerchi un grazie di cuore. A presto.

  7. Senza voler dare impressioni di apparire in questi pubblici commenti, nonostante qualche “incomprensione” ho il piacere di ricordare il nostro primo scambio telefonico in 2012, dal quale mi rendo conto non aver sbagliato sull’autenticità che fà una persona unica e fa bene sapere che esistono persone della sorte in questo nostro pazzo mondo (tranquillo, lo sai che sono etero 😉
    Auguri per la fase 2,
    Arrivederci REALE !..
    Davide

  8. Semplicemente: GRAZIE.

  9. Grazie di tutto Roy,
    Purtroppo ho conosciuto il blog solo un’ anno fa, ma sono molto contento comunque, sarebbe stato molto peggio non conoscerlo!!!
    Ho apprezzato fin da subito ogni tua parola, chiare e contundenti su tutti gli argomenti !!
    In quanto a te, ti auguro il meglio e ti aspetto con importanti novità !!!
    Un caro saluto da Barcelona.
    Gaston.

  10. Nient’altro che GRAZIE anche da parte mia. Continuerò a seguirti in DeshMember.
    La tua visione, le tue ricerche, la tua voglia di andare oltre… sono qualcosa di cui ho deciso di non fare più a meno.

  11. Grazie infinite Roy. Io seguo DeshMember solo da Agosto 2016, ma quello che ho potuto imparare da te e dallo staff, in questo seppur breve tempo, per me è semplicemente eccezionale. Non riesco ad immaginare che cosa mi sono perso prima. Comunque, ora, non riesco a farne a meno di tutte queste info, e riesco invece, ad immaginarmi come sarei, senza. Con le informazioni preziose risersate sul DeshGold e Member, in questi pochi mesi, ho avuto il tempo sufficiente per capire concetti che non ho mai saputo e nessun Fantomatico esperto( Bancario, ma anche Banchiere) mi hanno mai comunicato nemmeno a pagamento. Inoltre, e non di minore importanza, sono riuscito in poco tempo a mettere al riparo buona parte dei miei risparmi. Ti ringrazio e ti aspetto in questa nuova altra veste che mi vorrai comunicare.

  12. Grazie per le conoscenze che ci hai passato. Libertà e serenità ne sono l’effetto. Buona vita!

  13. Ciao Roy…un caro saluto da Lukas. Spero di risentirti presto.

  14. grazie,..la tua è stata una stimolante compagnia. Auguri a te e alla tua compagna.

  15. Hola Roy…un caro saluto da as K. Nicola.
    In attesa di vederci di persona, (magari), ti auguro…
    Lunga Vita e Prosperità.

    as K. Nicola

  16. Esempio di intelligenza e lungimiranza. Grazie di tutto e buona fortuna.

  17. Ciao Roy, leggo sempre le tue notizie in deshmember , spero che ora farai nuovi lavori , scriverai ugualmente su come dobbiamo comportarci nei vari investimenti , e anche se ti seguo da un anno appena , ti ringrazio dei consigli che mi hai dato . Un giorno non so quando voglio uscire a cena chissà in asia o italia con te e compagna ed io e la mia , cosicché posso festeggiare ciò che hai scritto sull oro e divertirci insieme , Ancora un grazie e aspetto tue notizie . Un abbraccio Roy dal tuo nuovo amico Gianfranco

  18. Grazie Roy! Come sarà aggiornato chi ha acquistato la guida? Tanti auguri per il tuo futuro!

  19. Complimenti per l’analisi è le previsioni fino ad ora realizzate . Grazie e Buon proseguio

  20. Ciao Gennaro, in tutta sincerità non mi aspettavo un “ritiro dalla scena fino a data da destinarsi” . Mi si è gelato il sangue, ho sgranato gli occhi ed ho pensato: propio ora che siamo per concludere il ciclo iniziato nel 2000 ? È un po’ come andar via dalla festa prima della torta e del brindisi finale, perché tu sei il Blog nel quale dici di scrivere per l’ultima volta. Come può essere mai possibile?
    Ma poi hai scritto “continuerò a concentrarmi dietro le quinte sulla naturale evoluzione, qualcosa di totalizzante”….”utilizzerò parte di questo tempo anche per completare una importante ricerca sui mercati finanziari che è il momento di terminare per ottenere nuove e dettagliate indicazioni”…. “continuerò a curare PERSONALMENTE i frutti per gli iscritti del Blog” . Ed ho capito che in fondo sei e resterai un gran figo , e paraculo gran …. ho capito che sei e sei sempre stato avanti almeno di 4 anni rispetto a tutti e quindi da abile regista ti stai facendo da parte per rivederci tra 4 anni o presso a poco per presentarci il nuovo ciclo che si APRIRÀ o i nuovi scenari finanziari che si apriranno, o per lo meno è ciò che spero ed auguro nel mio profondo, perché saranno 4 anni i prossimi di grande trasformazione come ci hai saputo preannunciare in passato. Quindi amico mio, non mi resta che unirmi ad un accorato ringraziamento, per ciò che hai fatto, fai e per quanto ci lasci in eredità in questo Blog. Non mi resta che augurarti di continuare sempre per la strada che ci hai saputo indicare, e che presto ci farà ritrovare presto. In bocca al lupo per tutto.
    Giovanni.

  21. Ti ho sempre seguito per la tua passione e per l’impegno che metti nel ricercare ciò che è davvero difficile prevedere.
    Quando nella mail trovo un tuo messaggio è il primo che apro perchè lo ritengo il più importante.
    Se hai preso questa decisione sono convinto che porterà i suoi frutti.
    In bocca al lupo e grazie per il passato.

  22. Ti sembrerà strano, ma non ho ancora letto, mi è bastato il titolo…..tu non sai quanto sei stato importante per me, e come avevo già scritto in altro articolo spesso ci siamo trattati non molto bene, ma perché penso che ogni persona importante della nostra vita ci dia modo di arrabbiarci e discutere, in quanto chi non ci interessa non scalda minimamente i nostri animi, dunque non so cosa penserai, ma per me sei…non so, sei TU, grazie da parte della mia famiglia, grazie per la mia stessa vita, non mi hai solo fatto capire ”l’oro” ma una parte di me fottutamente nascosta per 36 anni……spero un giorno di potertelo dire a voce.

  23. Sono sempre i migliori quelli che se ne vanno…

    Prima che un grande visionario, sei stato per me un esempio di coerenza ed onestà. Valori di cui il web (e il mondo in generale) ne è sempre più scarso.

    Continuerò ad aprire la posta ogni giorno nella speranza di trovare una tua nuova email in cui annunci i tuoi nuovi progetti.

    Good luck Roy Reale.

  24. Grazie! Raro se non unico professionista che, al di la come andrà a finire ( reset o non reset finanziario, esplosione o non esplosione del prezzo dell’oro) ha avuto il coraggio di esporsi sostenendo l’elevata probabilità del realizzarsi dei due scenari..senza se e senza ma. Tu ci credi, punto e basta…senza mezze frasi, parole, argomentazioni che un domani, eventualmente ( speriamo di no) possano essere utilizzati come sorta di “scusa”. Dacci, per cortesia, un’indicazione su cosa andrai a fare e in che senso potremmo prima o poi avere dei benefici…da cosa andrai ad occuparti. Auguri di cuore!

  25. Complimenti, e a presto.

  26. Congratulazioni Roy.
    Non è da tutti realizzare i propri sogni.
    A presto.

  27. ti saluto a malincuore, speravo di vederti salire per primo sul carro dei vincitori tra qualche anno e di arrivarci insieme. Capisco però che ci possano essere interessi e priorità diverse durante una vita (mi auguro tu non sia stato rapito dalle criptovalute). Le tue analisi fondamentali erano poesie per noi “metallari”.
    A presto Roy, prenditi tutto il tempo che ti serve… noi ti aspettiamo!

  28. Grazie a quello che hai scritto nel blog mi sono iscritto di recente. Sono sicuro che i tuoi colleghi del blog sentiranno la tua mancanza. Ti aspettiamo in futuro.

  29. Grazie per tutto ciò che ci hai dato finora, e auguri per il tuo futuro.
    Del quale spero potrò ancora far parte……….
    Giancarlo

  30. Ti ho sempre seguito ed apprezzato moltissimo. Lenisce il dispiacere del tuo stop la speranza di poterti avere ancora vicino in questa veste rinnovata cui fai accenno. Non farci aspettare troppo per favore! Aspettiamo trepidamente. Comunque grazie.

  31. Anch’io mi aggiungo alla lunga lista dei complimenti a Roy.
    E’ apprezzabile il coraggio delle proprie idee da parte sua, fino al punto di esporsi così tanto da arrivare fare le “condoglianze per il partito dei 900$ oncia”.
    Io però non sarei così ottimista sull’oro in questo momento.
    Se uno prende in mano il grafico di lungo termine dell’oro in $, non può fare a meno di notare che siamo ancora nel pieno di un canale ribassista.
    Più o meno un anno fa, su questo stesso blog, sono stato ridicolizzato dai più quando dicevo che nonostante fossimo in piena fase rialzista, l’oro sarebbe tornato nuovamente sui suoi passi di lì a poco. E così è stato.
    Dopo la fiammata (fuoco di paglia) dei primi sei mesi del 2016, nella seconda parte dell’anno è stata praticamente tutta una corsa in discesa.
    E, purtroppo, la discesa non è ancora finita.
    A breve ne vedremo delle belle…

  32. Mi ero iscritto per vedere la conferenza di ieri ma non sono riuscito a guardarla !! Dove posso rivederla ??
    Grazie mille e Buon lavoro !!

  33. Scusate, ma la bella sorpresa finale per tutti noi sarebbe l’abbonamento a Dehmember?

    • Non sei obbligato, puoi rimanere in panchina.
      Assieme a Pino.

  34. Scusami, perché tenere soltanto per 48 ore l’ultimo video del Webinar, fra l’altro di sabato e domenica quando uno stacca un po’ dal computer? Oggi mi collego, leggo l’email ma non sono più in tempo per visionare il video che mi avrebbe interessato moltissimo. È possibile vederlo, per favore? Puoi fare una piccola proroga di qualche giorno?? Te ne sarei infinitamente grato. Grazie.

  35. Ok, però continuate a mettere in evidenza le operazioni andate a buon fine mentre quelle andate in perdita non c’è traccia… da agosto a novembre l’oro è sceso, e almeno nelle azioni minerarie andava o in short o almeno flat, e meno male che non vi ho più seguito quando il trend ribassista era chiaro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
trump gold standard
Mr. Trump e il Gold Standard (ciao ciao FED)

L’adozione del gold standard è impensabile, così come lo era l'elezione di Mr. Trump...

Chiudi