Venti di Terza Guerra Mondiale ed ORO chiamato ad un rialzo Venerdì 29 Gennaio 2016

venti-di-terza-guerra-mondiale

E’ la tarda sera di uno dei miei comuni mercoledì.
Da poco più di mezz’ora ho chiuso la sessione Hangout con Andrea e Yari.

Quando ripenso alla prima volta che li contattai proponendogli un mercoledì da leoni, non posso fare a meno di stampare un leggero sorriso sulle labbra.

No, che hai capito. Non ci vediamo le partite di Champions League…

Dal 2012 ed ogni mercoledì, io, Andrea e Yari ci ritroviamo sulla chat virtuale di Google (una roba simile a Skype) per fare ricerche sui mercati finanziari.

Spesso al posto di guardare la Champions abbiamo preferito giocare la nostra partita.

Solo che la nostra partita non si gioca su un campo di calcio.
La nostra partita si gioca sul tavolo della storia.

Le nostre serate si trasformano spesso in viaggi nel tempo.

Sai, è formidabile quello che puoi imparare collegando i più importanti avvenimenti storici dell’intera umanità con dei grafici di borsa.

Più andiamo avanti con le nostre ricerche e più ci lasciamo affascinare dai cicli di questo mondo. A volte è tutto così perfetto che possiamo semplicemente lasciarci cullare dal meraviglioso ordine che ci circonda.

Lo so, è più di un mese che manco su queste pagine.

Non vogliatemene a male, ma sento che il tempo stia stringendo sempre più e dovendo gestirlo al meglio ho il dovere di spenderlo per i clienti che mi seguono in DeshMember.

Nel silenzio generale e catturati dalla vita di tutti i giorni, c’è qualche importante pezzo di storia che molte persone stanno mancando.

Si perchè questo 2016 non sarà un anno come tutti gli altri.
Ma non perchè lo dico io.
Qui a parlare sono i numeri ed i fatti.

Questa è una carrellata di eventi accaduti in soli 2 mesi.

Attacco-ISIS-Parigi

Turchia abbatte jet Russo

ArabiaSaudita contro Iran

Nord_Corea_minaccia_il_mondo___Fatta_esplodere_bomba_H___Dubbi_della_Casa_Bianca___Non_è_a_idrogeno__-_Repubblica_it

Attacco-ISIS-Istanbul

Attacco-ISIS-Baghdad

Isis-attacca-Indonesia

Si, caro amico lettore. O cara amica lettrice.
Ci siamo.

Altri attentati terroristici e la guerra sono alle porte. E con essi stanno maturando anche i tempi per un forte rialzo dei prezzi dell’oro.

Eppure sai, è un pò strano. Sono anni che ti preparo ad un forte rialzo dell’oro ed oggi vorrei parlarti di tante altre cose.

Cose che credo siano ancora più importanti.

Ma del resto sei su queste pagine perchè desideri che io ti offra un servizio ben specifico. Sei alla ricerca di informazioni sul mercato dell’oro.

Ed è proprio dell’oro che ti scriverò oggi.
Ma sappi che quel che ho da dirti non sono così sicuro che ti piacerà.

Partiamo con la cronaca.

Nel Settembre del 2011 l’oro ha toccato un massimo storico, sui 1923$ l’oncia.
In Euro erano 44,50€ al grammo.

Picco del 2011 sull’ORO IN DOLLARI:
1923$ oncia

Picco2011-Oro$

Doppio picco tra il 2011 ed il 2012 sull’ORO IN EURO:
44,50€ al grammo

Picco-2011e2012-Oro€

Dal momento del picco ho costantemente rassicurato tutti gli investitori in oro, scrivendo che quel picco non era il massimo storico.

Ti ho avvisato più volte sul fatto che l’oro a 1923$ oncia e 44,50€ al grammo, non aveva ancora fatto il suo massimo storico e che un nuovo massimo storico, ancora superiore, sarebbe stato raggiunto entro il 2020.

Questo mi ha attirato molti nemici.
Tanta gente per cui “l’oro è una reliquia barbarica” e una cosa del passato.

Persone vittime del sistema di cui fanno parte e che ancora si bevono le parole dei banchieri centrali, ovvero gente corrotta e senza scrupoli che conosce un unico Dio. Il denaro.

Il 23 Novembre del 2015 ho pubblicato un articolo che intitolava così:

 

Settimana-decisiva-minimo-storico-oro

 

E in questo grafico ho segnato con una piccola freccia verde la candela della settimana in questione:

Call-minimo-Oro$2015

Ah si, hai ragione.

Non si vede molto bene qual’è la candela settimanale in cui si è stampato il minimo.
Lasciami fare uno zoom…

Call-minimo-Oro$2015-ZOOM

Ecco, ora si dovrebbe vedere meglio.

La settimana indicata nel mio articolo è cerchiata in nero.
Esattamente 4 giorni dopo la chiusura di quella settimana, l’oro in dollari ha fatto il suo minimo.

Inizialmente avrei desiderato vedere il minimo dell’oro sotto i 1000$ l’oncia.

No, non perchè godo a veder scendere il prezzo dell’oro ma semplicemente perchè in quel modo avrei avuto maggiori conferme a livello tecnico.

Tuttavia, anche senza la rottura dei 1000$ oncia, ai miei modelli ciclici sono bastati pochi giorni per confermare il grande potenziale di ripartenza che c’era nel mercato.

Così, il 21 Dicembre 2015 ho inviato questa email a tutti i clienti che mi seguono in DeshMember:

Email-21Dic-acqusitare-oro

La mail era un chiaro invito ad un rialzo dell’oro. Ed ecco graficamente dove sono entrati a mercato gli iscritti alla DeshMember quando hanno comprato oro il 21 Dicembre 2015 sulla mia segnalazione.

Il giorno esatto è cerchiato in nero:

comprare-oro-21Dic2015

A distanza di un mese quell’investimento sta rendendo circa il 5%.
Fare questo tutti i mesi significherebbe fare un +60% annuo.

Ma non è su questo che voglio concentrare la tua attenzione perchè su queste pagine guardo all’oro concentrandomi sull’opportunità che sta offrendo nel lungo termine.

Quel che voglio farti notare è che quando ho inviato la segnalazione di comprare oro ancora nessuno poteva immaginare che all’inizio del 2016 l’Arabia Saudita avrebbe fatto infuriare a morte l’Iran, che la Corea del Nord avrebbe fatto esplodere una bomba H e che i mercati azionari Cinesi sarebbero collassati.

Chiaramente, dopo che i buoi sono scappati dalla stalla, tutti i consulenti finanziari hanno saputo giustificarti il rialzo dell’oro dicendoti che era dovuto a tutte quelle news negative.

Ma dove erano queste persone PRIMA che gli eventi accadessero?

I modelli ciclci che seguo mi avevano indicato sin da Marzo 2015 che i prezzi dell’oro sarebbero scesi per molti mesi, per poi tornare interessanti verso la fine dell’anno, a cavallo tra Novembre e Dicembre 2015.

Chi mi ha seguito in DeshMember è al corrente di tutto questo ma del ribasso ne ho parlato in qualche aggiornamento anche su Facebook.

Questo è un messaggio che ho riportato il 18 Luglio 2015, quando l’oro stava andando a fare i nuovi minimi degli ultimi 4 anni.

ribasso-oro-seconda-meta-2015-previsto

Mi conosci. Non amo enfatizzare il mio lavoro ed entrambi sappiamo che non sempre è possibile essere nel mercato con questo incredibile livello di precisione.

Ma è un dato di fatto.

Nell’ultimo anno non c’è stato nessun altro lì fuori in grado di leggere e cavalcare il mercato dell’oro così come abbiamo saputo fare noi in DeshMember.

Eppure c’è qualcosa che mi turba…

Se mi segui da tempo sai che i cicli storici di questo mercato aprono alla possibilità di un prezzo dell’oro che arrivi addirittura intorno ai 7000 (7mila) dollari l’oncia.

Lo so, sembra fantascientifico. Ma non è un numero che tiro a caso.
Si tratta di una proiezione matematico/statistica basata sui cicli storici dell’oro.

Sei una persona matura e intelligente da comprendere che questo non significa che l’oro deve raggiungere obbligatoriamente quei livelli.

Ma il solo fatto che questo sia possibile, o meglio, che sia numericamente accettato dal mercato, è qualcosa che dovrebbe farti riflettere molto.

Come ti dicevo, c’è qualcosa che mi turba.

Cosa potrebbe accadere per generare un rialzo
così mostruoso sui prezzi dell’oro?

 

Scrivo questo articolo e mi sento limitato.
Limitato nelle parole e nella forza del messaggio che vorrei passarti.

E mi sento anche limitato nello spazio, visto che sto scrivendo da molti minuti e rischio di annoiarti e di farti scappare via senza finire questa lettura.

Ma c’è qualcosa che devi sapere.

Circa 2 mesi fa sono venuto a conoscenza di uno studio in cui Mike Maloney ha esaminato cosa è successo negli ultimi 220 anni quando l’America si è ritrovata su alti livelli di debito che non venivano supportati da altrettante entrate di denaro.

E’ come se nella tua famiglia entrassero 2mila Euro al mese mentre fate fronte a 5mila Euro di debiti.

La situazione è chiaramente insostenibile nel lungo termine.

Il grafico che stai per scoprire ti indica proprio questo.

  1. Quando il grafico sale, significa che in “famiglia America” ci sono debiti che crescono di più delle entrate.
  2. Quando il grafico scende significa che invece entrano più soldi di quanti non siano i debiti.

Debito-Reddito USA

Visto così questo grafico può non dirti nulla.
Ma la magia risplende quando intrecci i cicli dei mercati finanziari con la storia.

Questi sono gli eventi che sono accaduti nei primi 3 cerchi rossi, ovvero quelle fasi storiche in cui i debiti dell’America sono esplosi e non sono stati sostenuti da altrettante entrate economiche.

1) Guerre Napoleoniche in Europa e Guerra del 1812 in America

2) Guerra civile

3) Grande Depressione e Seconda Guerra Mondiale

4) Sono i tempi che stiamo vivendo oggi…

Certo, ci sono altre ricerche che potrei condividere con te per dimostrarti (nei numeri, non a chiacchiere!) che i tempi che stiamo vivendo sono molto, molto delicati.

Lasciamelo ripetere.

Che il prezzo dell’oro raggiungerà un massimo considerevolmente più alto di quello fatto nel 2011, io non ho alcun dubbio.

La domanda è: in che condizioni sociali verranno raggiunti quei prezzi?

I tempi sono qui. E sono maturi per un forte rialzo dell’oro.

Le prossime settimane confermeranno se quella in atto è la ripartenza finale.
Nel frattempo di conoscere il verdetto, noi stiamo cavalcando questo toro dai posti di comando.

Se quello di Novembre si confermerà il minimo definitivo, noi ci ritroveremo a galoppare un portentoso rialzo con un ingresso a mercato fatto a pochi dollari di distanza dall’esatto minimo storico.

Questo è il punto di ingresso se visto sul mercato dell’oro in euro:

Dove-siamo-entrati-oro€-Dic2015_png

Completo questo articolo oggi, giovedì 28 Gennaio alle ore 15.40.
Ieri sera non ce l’ho fatta. Sono crollato dal sonno.

Nel momento in cui scrivo l’oro è sotto attacco ribassista.
Ma più che far paura questa mi sembra una gran bella opportunità di acquisto.

Credo che gli acquisti torneranno fra stasera e domattina.
E domani, venerdì 29 Gennaio, sarà il giorno della verità.

Mi aspetto un forte rialzo che vada a sfidare la resistenza posta intorno ai 1135$ oncia. I cicli che seguo supportano questa possibilità.

Se così sarà, tieni gli occhi aperti e fai attenzione ad un rialzo fiammante entro domani sera. In questo momento l’oro ha le carte in regola per spiazzare molti investitori.

Ti auguro ogni bene.

Roy Reale

ps. se desideri avere più informazioni sui cicli del mercato dell’oro e se vuoi sapere come comprare oro senza il rischio di incontrare rivenditori disonesti, guarda il videoseminario gratuito che scarichi in questa pagina.

Picco2011-Oro$-NOpiccostorico

Picco2011-Oro€-NOpiccostorico

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

29 COMMENTI

  1. Caro Gennaro,
    come dicevo mesi fa il dollaro non sfonderà la parità con l’euro.
    Per quanto riguarda il mini rialzino dei tassi Usa, hai visto il disastro che hanno portato sulle borse?
    Una spirale di tassi in aumento in Usa schianterebbe la sua economia. A chi gioverebbe a pochi mesi dalle presidenziali Usa?
    L’oro è sufficientemente agganciato al dollaro, nel senso che il dollaro è tutt’ora il maggior fattore di influenza.
    Tutti gli economisti vedevano l’oro sotto i 1000 e l’euro sotto la parità col dollaro.
    TUTTO CIO’ NON E’ AVVENUTO. Nè c’è motivo di ritenere che accadrà, in quanto per accadere deve esserci una politica netta di tassi americani in aumento, il che sarebbe la fine degli Stati Uniti, cioè la distruzione della sua economia.
    Quindi oro, e specialmente argento, saliranno, ma non così tanto da raggiungere i 7000 $ l’oncia, almeno fino a che i vertice dell’elite di potere riusciranno a manipolare i mercati e l’informazione.
    Saluti,
    Roberto

    • Roberto dovresti aver notato che in questo inizio anno l’oro si è spesso decorrelato dall’andamento del dollaro.

      Prendi un chart dell’oro in dollari, e prendi un chart con il dollar index, mettili a confronto in tutto il mese di Gennaio 2016 e nota quante giornate di borsa sono stati decorrelati, con dollaro forte ed oro forte.

      Questo non per dire se c’è qualcuno che ha ragione o torto, semplicemente per farti notare che le correlazioni possono vivere dei momenti in cui non funzionano.

      Detto ciò, per quel che riguarda un Euro/Dollaro sul livello di parità è ancora MOLTO presto per dire che non ci andrà.

      In ogni caso, sono diverse settimane che in DeshMember siamo fuori da questo cambio in attesa di ulteriori segnali a conferma del prossimo trend.

      ps. al tuo posto non ragionerei più di tanto sull’ “a chi conviene che vengano alzati i tassi”. Ci sono tante cose che nel mondo finanziario apparentemente non convengono a nessuno…

      • Alzare i tassi è come alzare le spalle per sembrare più muscolosi.

  2. Ho appena letto in un altro blog che, nel brevissimo termine, prevarrà il trend ribassista.
    Chi avrà ragione??
    A domani l’ardua sentenza.

  3. Ciao Gennaro. Onestamente un rialzo del 20% in un giorno mi sembra tanto. Ma ti seguo da tempo e se il 29/01/2016 sarà il D-day per l’oro un piccolo cip lo ho messo stasera su PHAU e da domani inizio a cercare il fisico. Altrimenti pazienza vendo e perdo come su azioni e fondi e continuo a seguirti come voce fuori dal coro che talvolta tende a spararla grossa. Un abbraccio e che la vita ci sia lieve.

    • Fermo lì Roberto.
      Ho fatto un errore di battitura.

      Il livello è 1135$ oncia, non 1350$.

      • Per fortuna che ho messo solo un piccolo cip allora. Occhio però con i numeri che poi si trasformano in dindini persi. Se tocca la resistenza vendo e prendo le spese. Ciao

  4. Va bene, però avevate mandato una email che se a novembre-dicembre l’oro non fosse arrivato a 950 $ ci sarebbe andato entro marzo 2016, per essere precisi. E invece non c’è andato.

    • Esatto Paolo. ENTRO Marzo è diverso dal mese di Marzo preciso.
      Entro Marzo può significare anche prima di Marzo.

      Ma lasciamo stare questi formalismi inutili.

      Se vuoi puoi cercare il pelo nell’uovo ma questa non è una gara alla crocifissione. Almeno da parte mia.

      Spero di portare delle ricerche utili. Spunti dai mercati sui quali riflettere.

      Come ti ho mostrato nell’articolo, le persone iscritte alla DeshMember hanno saputo in tempo reale quando ritornare a comprare oro.

      Nei grafici ho identificato il giorno esatto. Fai le tue considerazioni.

      Mi spiace ma purtroppo qui sul blog non riesco ad arrivarci sempre in tempo.

      Scrivere è un lavoro. Richiede molto tempo.
      Ed in questo momento mi ritrovo a doverlo gestire con grande attenzione.

      Un caro saluto.

      • Certo Roy, ma volevo solo sapere se la vecchia previsione dei 950$/oncia è cambiata. Dai grafici se non passa la barriera dei 1200$ con decisione si potrebbe rischiare un ritracciamento. Ciao.

  5. Speriamo che non chiudano le frontiere, io non so se riesco ad andarmene quest’anno.
    Comunque io speravo in qualcosa di più che 7000$ e penso che succederà perchè, come scrive qualcuno, siamo in territorio inesplorato. Tutto quello che si è stampato finora non è mai successo prima, sono le proporzioni quello che oggi preoccupa e non tanto le azioni che vengono messe in campo. Le banche centrali sono solite, da tempo, stampare e creare bolle ecc…
    D’altronde tu hai scritto “proiezione matematico/statistica basata sui cicli storici dell’oro” che si potrebbe tradurre “è difficile che non si raggiungano i 7000$”.
    Ad ogni modo noi speriamo che ce la caviamo. Siamo dentro il film e possiamo solo scegliere se essere protagonisti o comparse ma non possiamo rifiutare la parte.
    Ci si vede a Milano.
    Ciao

    • Noi speriamo che ce la caviamo.
      Ci si vede a Milano Ivan.

  6. Come si arriva alla stima di 7000 dollari?

    • Le prime persone che mi hanno insegnato il ciclo storico su cui ricavo la stima che ho scritto in questo articolo sono Mike Maloney e Francesco Carbone di Usemlab.

      Il ciclo è dato dal rapporto storico tra il valore delle riserve di oro Americane e la loro stampa di nuovi dollari.

      Ho incrociato questo ciclo con altre ricerche storiche ed altri cicli sull’oro ed e’ impressionante la perfezione con la quale ha funzionato fino ad oggi.

      • grazie, ma potresti indicarmi il calcolo, cioè la formula e da dove trai i dati per calcolarla?
        grazie

        • Gianni in DeshMember trovi il grafico aggiornato settimana per settimana.

          In quanto alla sua costruzione, mi spiace ma è un lavoro riservato.

  7. Preferisco sempre oro fisico rispetto quello finanziario.
    Sono due tipi d’investimento completamente diverse.
    Oro fisico hai qualcosa in mano che quanto poco ma avrà sempre un suo valore e va visto con ottica di medio-lungo periodo (1-5 anni)
    Oro finanziario è ottimo per speculare nel breve e brevissimo periodo. Ma al contrario del oro fisico, quello finanziario un domani su carta potrebbe anche valere 10.000 dollari ma per svariati motivi nessuno te lo compra.
    In questi giorni sto facendo trading con quello finanziario e la tua view potrebbe essere corretta in quanto vedo che fa forti rialzi e poi rintraccia poi ancora rialzi e rintraccia ma i minimi sono crescenti. Direi che è un’ottimo segnale di long.
    Ma attenzione la borsa non è così scientifica e ti può sorprendere quanto meno te lo aspetti.
    In più vedo ancora un bel Gap aperto a 1060 ca. … e sempre per rimanere nella casistica … l’oro non ha mai lasciato un Gap così importante aperto.
    Ma anche qui vale il discorso di prima … se tutto fosse così regolare … non avremmo bisogno di tutte le tue analisi … saremmo già tutti al mare … anzichè leggere/studiare/informarsi … ma per fortuna in questo campo ci sei tu.
    A presto a Milano

    • Per fortuna ci sono persone come te a seguire il mio lavoro.
      A Milano Maurizio.

  8. Roy
    vedo che hai aperto molti occhi e molte orecchie a tantissime persone.
    Ti seguo sempre ed apprezzo la tua sincerità nei tuoi scritti, ma anche la
    “preveggenza” dei fatti.
    Un grosso grazie e avanti sempre cosi’.
    Rosario

    • Grazie Rosario.
      Ma la mia non e’ preveggenza.

      Mi limito a condividere con voi i numeri che ricavo dai mercati.

      Perche’ (e questo e’ il messaggio piu’ importante che vorrei passare) i mercati NON sono influenzati dalle news che ci vendono tutti i giorni in tv o sui giornali.

  9. Ma adesso che il rialzo fiammante non c’e’ stato, che succedera’?

  10. Ciao Gennaro ho investito circa un anno fa 50000 euro in ecc goldbuillon assicurandomi che ogni euro investito corrispondeva a oro fisico . Leggendo i tuoi commenti del caso mi è’ venuto qualche dubbio , mi puoi confortare . Grazie un saluto Alessio

    • Ciao Alessio.
      Sei sempre in tempo a disinvestire per prendere dell’oro fisico, giusto?

      Se non con tutto il capitale, perlomeno per una buona parte questa e’ una cosa che terrei in forte considerazione.

  11. – NUOVO AGGIORNAMENTO Mercoledì 03 Febbraio 2016 –

    L’oro ha confermato il potenziale di rialzo che avevo descritto giovedì in questo articolo.

    Venerdì era salito forte solo l’oro in euro.
    Da Lunedì ha iniziato a salire forte anche l’oro in dollari.

    Oggi, mercoledì 03 Febbraio, l’oro sta dando una grande prova di forza.

    Cosa aspettarci da questo momento in poi?
    Ulteriori dettagli e nuovi aggiornamenti saranno inviati alle persone iscritte alla DeshMember.

  12. credo che sia arrivato anche il momento di acquistare azioni aurifere…magari attraverso fondi specializzati…ho visto che sono da cinque anni in negativo…quindi se la teoria è quella detenere azioni per almeno 5 anni credo che si può investire in tale prodotto…sono convinto anche io gennaro che l’oro salirà di molto…è nella testa dei popoli da più di duemila anni..un caro saluto

  13. Scusa ma l’oro avevi detto doveva arrivare a 1000 dollari o anche meno, il dollaro in parità con l’euro o anche meno , entro marzo. Ne sei ancora convinto o forse ti sei sbagliato? Perchè non mi sembra che ci hai tanto preso stavolta.. o no?

  14. Scusate ma mi sono forse perso qualcosa?
    più nessun commento o articolo neanche dopo gli avvenimenti e i rialzi dell’ultima settimana?
    Niente da dire?

    saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui puo\' commentare solo chi e\' bravo in matematica :) Completa l\'operazione.

 

Compila il modulo qui sotto per accedere al Videoseminario gratuito

Capisco che posso decidere di non ricevere più le tue email
in qualsiasi momento e inviandoti una semplice email.
Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
ciclo-di-kondratieff
Perchè il 2016 è l’anno dell’esplosione di oro, argento e materie prime e come leggere nel futuro con le 4 fasi del ciclo di Kondratieff

Un piccolo traghetto sta attraversando il mare delle Andamane. Un mare che si trova a sud della Birmania e ad...

Chiudi