Pesanti vendite su Oro e Argento

Pesanti vendite hanno invaso quest’oggi il mercato dell’Oro e dell’Argento. Molti operatori credono che la motivazione di quanto accaduto sia da ricercare in un “non annuncio” da parte di  Ben Bernanke sulla partenza del QE3.

Proprio nella giornata di ieri l’argento aveva rotto una trendline molto importante che segnava il trend ribassista partito dall’Aprile del 2011. A dimostrazione che numerosi  operatori  seguivano quel segnale tecnico abbiamo avuto una candela verde che in poche ore aveva fatto registrare un incremento del + 4% circa.

Una dimostrazione di forza che non lasciava di certo presagire ad un ribasso cosi’ forte in data odierna. Con una candela che e’ andata ben oltre il -5%, l’argento si e’ rimangiato tutto il rialzo fatto registrare ieri.

Allo stesso modo anche l’Oro e’ stato colpito in modo molto pesante. Senza dubbio una delle “candele rosse” piu’ grandi degli ultimi anni per questo mercato. Diversi operatori parlano di manipolazione del prezzo e di “intervento pilotato” con l’intento di non far surriscaldare gli animi su questi metalli.

Aldila’ di tutte le considerazioni di breve periodo la nostra idea e’ che ogni ribasso su questi due metalli sia una buy opportunity. E l’occasione di acquisto e’ ancora piu’ “ghiotta” quando in un solo giorno i prezzi scendono del 5% circa.

La parola d’ordine e’ non lasciarsi impressionare.

 

Questi i grafici di Oro e Argento. (nel cerchio rosso puoi notare i pesanti ribassi odierni) 

 

 

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

8 COMMENTI

  1. Ma quando aumentano questi benedetti metalli?

    Ci mettono mesi per alzarsi di prezzo e nel giro di pochi giorni perdono il 5% 10%!!!!

    • Dario dall’inizio del 2012 l’Oro in Euro guadagna intorno al 6% e l’argento oltre il 20% (compreso il forte ribasso di ieri).
      Mi sembrano numeri del tutto rispettabili. Tuttavia, per chi vuole operare intraday su questi mercati, vien da se che le difficolta’ aumentano.
      Sopratutto tenendo in considerazione una volatilita’ che con il proseguire del trend non potra’ fare altro che aumentare.

      La strategia e’ alla base di tutto.

      • dall’inizio dell’anno è vero sono aumentati,sono comunque lontani dai loro massimi,vedi i ribassi di settembre e dicembre 2011.

        • Ciao Paolo,
          è vero quello che dici, siamo ancora distanti ma a me piace utilizzare come esempio quello di una molla. Entrambi i metalli presi in esame si stanno “caricando” per il loro vero salto.

          Non devi escludere poi che i nostri ormai conosciuti “bankster” stanno facendo e faranno di tutto per tenere sotto controllo questo mercato. Utilizzeranno tutte le loro pallottole a disposizione, QE03, BCE che inonda l’Europa di euro etc.. potranno farlo all’infinito ? Questa, secondo me è la vera domanda e dal mio punto di vista credo proprio di no.

          Come ha specificato Gennaro, questa è una stupenda “Buy opportunity”. Io utilizzando un altro gergo finanziario… direi “Strong-Buy / Accumulate” 🙂

          In sostanza.. Approfittate in modo adeguato di questi storni secondo il vostro piano di money-management.

  2. Beh bisogna avere pazienza,
    la prossima crisi farà apparire quella del 2008 come una lieve folata di vento, tra alcuni mesi ci saranno indubbiamente grossi cambiamenti , dato che molti stati hanno i debiti in scadenza nel 2012.

  3. Chi compra il fisico sia oro che argento non deve essere influenzato dal prezzo del metallo/carta.
    Chi compra il fisico deve solo fare riferimento ai siti di vendita del fisico.
    Si può utilizzare il trading con vari strumenti finanziari, solo per mediare il prezzo di acquisto del fisico, penso che con i mercati manipolati di oggi, sia molto dura.
    Un saluto a tutto lo staff di deshgold

  4. io ho letto che si è trattato di un “flash crash” causato da una pesante vendita di circa 31 tonnellate di oro nel Chicago Merchantile Exchange. Sembra che i venditori siano fondi della J.P. Morgan ma la notizia non è sicura. Operatori parlano di grosse vendite al Chicago Merchantile Exchange. Comunque, i fondamentali rimangono solidissimi, la guerra valutaria in corso tra “fiat currencies” non lascia presagire nulla di buono per il sistema monetario e finanziario mondiale. E’ una corsa alla svalutazione da parte di tutte le Banche Centrali verso le proprie monete per fare ripartire almeno l’export. Investitori di lungo termine, continuate ad accumulare oro fisico, è il mio consiglio, proprio in questi frangenti di correzioni al ribasso.

  5. Buongiorno a tutti,
    per usare una metafora, l’oro “si comporta” in modo contrario rispetto al gambero: quest’ultimo, secondo il vecchio adagio, fa due passi in avanti e tre indietro; nella fattispecie corrente, l’oro sta uttimando il suo secondo passo di retromarcia rispetto alle tre falcate in avanti di febbraio. Mi aspettavo tranquillamente che, approfittando delle ultime quotazioni stellari di fine febbraio per l’appunto, qualche grande holding vendesse oro fisico a vagoni. Per l’-uomo comune-, l’acquisto di oro “tattile” è un investimento a lungo termine e non un mezzo di lucro a breve; per dirla in soldoni, è un modo di pararrsi il cosiddetto; solo le holding ed i grandi finanziori tipo il convitato di pietra albanese hanno i mezzi per l’arricchimento sull’unghia. Un antico proverbio Zulu recita:”L’avvoltio sa attendere-; questo è un momento succoso per piccoli investirori e/o collezionisti per piazzare qualche buon acquisto, prima che la carica dei 101 al profittevole ribasso faccia impennare di nuovo l’-Oggetto del Desiderio-.
    Alla prox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Argento: livelli molto importanti

Ci siamo. Come segnalato diverse settimane fa in un video interno alla DeshMember, l'argento ha raggiunto un livello molto importante....

Chiudi