Il Nikkei perde oltre il 10% su incubo Nucleare

Come prevedibile, dopo la catastrofe Tsunami la Borsa Giapponese (Nikkei 225) in due soli giorni ha fatto registrare una performance di circa -17%!  Adesso e’ il nucleare che continua a fare spavento. Sembra proprio che per i poveri giapponesi la tragedia sia solo agli inizi…

Per chi volesse seguire  quello che succede alla centrale nucleare Giapponese ho trovato in rete questo sito che trasmette le immagini real time.

Sembra che il numero di esplosioni sia salito a tre! Speriamo fortemente che non si fondano le barre che detengono il “nocciolo” della centrale (la parte più radioattiva). Sarebbe una catastrofe immane. E’ infatti stato stimato che le radiazioni colpirebbero anche una buona parte degli Stati Uniti!

Insieme a tutti i listini anche l’Oro questa mattina sembra risentire negativamente della situazione. Alle 10:15 circa è in correzione di oltre l’1%.

A questo punto quello che mi sto chiedendo è dove stiano andando a finire tutti i capitali che stanno fuggendo dal Giappone. Infatti devi sapere che se la Borsa Giapponese perde il 17% significa che i capitali stanno scappando da quel paese.

La domanda è…. in quale mercato sta andando a finire questa enorme mole di capitali???

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Il Crollo di un Paese

C'era una volta un paese che cresceva a tassi annui percentuali da far invidia a tutto il mondo. C'era una volta un paese...

Chiudi