Moneta Argento: Silver Eagle

Questa settimana  parliamo di una delle più classiche monete d’investimento da 1 oncia d’argento  fine 999, l’American Silver Eagle, ovvero la moneta ufficiale da investimento in argento coniata dagli Stati Uniti d’America.

La moneta nasce il 24 novembre 1986 con legge n. 99-61 (Liberty Coin Act, capitolo II, approvato dal Congresso il 9 luglio1985). Il suo contenuto, il peso, la purezza, il valore nominale così come i disegni, sono determinati dalla succitata legge del Congresso americano e certificati dalla Zecca degli Stati Uniti.

Il disegno sul dritto della moneta Silver Eagle è stato ripreso, visto il gradimento degli americani,  dal  mezzo dollaro “Liberty Walking” disegnato da Adolph Weinman e utilizzato dal 1916 al 1947. Vi sono inoltre riportate le scritte, “Liberty” e “In God We Trust”, (motto che affianca il vecchio “E pluribus unum”  utilizzato dal 1792 al 1956) e la data di coniazione.

Il rovescio, disegnato da John Mercanti, ritrae un’aquila dietro uno scudo araldico. L’aquila afferra un ramo d’ulivo con la zampa destra e delle frecce nella sua sinistra. Sopra il disegno dell’aquila, tredici stelle a cinque punte disposte a piramide rovesciata su 4 file. Vi sono incise le frasi “United states of America”, “1 Oz. fine silver ~ one dollar” e “E pluribus unum” sul drappo che l’aquila tiene nel becco.

Pur non riportando alcun segno o simbolo di  zecca la Silver Eagle è stato realizzata in tre zecche: quella di Philadelphia, di San Francisco, e quella di West Point.Oltre alla versione da investimento (Bullion) sono  state prodotte anche versioni Fior di conio (uncirculated) e fondo a specchio (proof).

La versione fior di conio, realizzata dal 2006 al 2008, presentava una finitura simile alla versione da investimento con l’aggiunta della zecca “W” (West Point).Vista l’altissima richiesta della tipologia da investimento e la necessità di soddisfarla, al fine di ottemperare alla legge la produzione e’ stata sospesa per concentrarsi interamente sul bullion. La produzione di fior di conio e’ poi ripresa nel 2011.

La versione fondo a specchio e’ stata prodotta a partire dal 1986 sino al 2009 quindi sospesa per gli stessi motivi della versione proof e poi ripresa dal 2010.Prodotta nella zecca di San Francisco dal 1986 al 1992 ( segno di zecca “S”) è stata poi spostata a Philadelphia sino al 2000 (segno di Zecca “P”) infine dal 2001 prodotta nella zecca di West Point (segno di zecca “W”).

Per celebrare il 10° anniversario di coniazione, nel 1995 fu prodotto un set di monete in oro che includeva una versione in argento coniata con il mint mark “W” anzichè “P”.

Come sempre ti ricordo, qualora acquistassi in rete non da negozi specializzati, di fare attenzione alla produzione cinese di Silver Eagle false.

Questi i dati tecnici della moneta (che ti saranno molto utili per riconoscere eventuali monete false):

Dati tecnici moneta American Silver Eagle da 1 oncia:

Il diametro e lo spessore sono rispettivamente di   40.6 mm  e   2.98 mm

Il peso è di 31.103 g
(valori al di fuori di questo range, sono da soli sintomo di una moneta potenzialmente contraffatta)

Anni di conio:
1986 – ad oggi (Bullion)
1986–2008 e da  2010–oggi (proof – fondo a specchio)
2006–2008 e 2011–oggi (fior di conio)

 

 

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Luca Staff DeshGold

.

32 COMMENTI

  1. Grazie per l’informazione, vi chiedo di fornire maggiori dettagli oltre a quelli di diametro, spessore e peso, su come riconoscere i falsi di provenienza Cinese.

    • Grazie per il commento,
      per quanto riguarda i Panda abbiamo già pubblicato un articolo dedicato , per un discorso più generale che vale un po per tutte le monete, abbiamo già previsto un articolo che uscirà nelle prossime settimane.
      Quindi continua a seguirci e come in questo caso a darci indicazioni su argomenti di interesse non ancora trattati.

      Luca Z.

      • Ciao Luca, vi seguo con molto interesse da più di un anno e volevo chie derti ( se posso darti del tu) se conosci operatori che vendono monete d argento in Italia( Lombardia) ho chiesto a numerosi operatori professionali in oro ma nessuno fornisce il servizio. Grazie mille x l interessamento

        • Ciao Marco, monete da investimento in Italia ne ho acquistate veramente poche, in genere mi rivolgo agli operatori in Germania. Mi è capitato di trovare del materiale a buon prezzo presso i negozi di numismatica prova a contattare quelli nella tua zona e controlla anche su ebay, molti negozi ormai la usano come piattaforma di vendita.
          Spero di esserti stato utile

          Luca Z.

        • ciao ho comprato da marvin spa san marino, bel catalogo, un po’ care rispetto ai tedeschi, goldirect italia bel catalogo spediscono da olanda credo, numismatica lago maggiore ed altri

        • Ciao Luca! Ti può interessare una American silver eagle del 1987?

          • Grazie per l’offerta Anna, ma le ho già tutte.
            Se vuoi puoi inserire un annuncio di vendita nel nostro mercatino.

            Luca
            Deshgold staff
            luca-z@deshgold.com

        • se posso indicarti powecoin. it. fornisce un mercato a livello internazionale di monete rare e di collezione, a prezzi anche molto più convenienti, sia del mercato tedesco che quello lituano (che in genere vanno a ruba, in italia, per motivi burocratici ) ma non di investimento.

  2. A proposito di monete d’argento, ho comprato recentemente delle once di Wiener Philarmoniker semplicemente perche’ il loro prezzo era di pco inferiore alle altre. Cosa rende monete d’argento dello stesso peso differenti? Perche’, a parita’ di once, misura etc, una moneta x costa di piu’ di una moneta y?
    Saluti e grazie per il vostro lavoro.

    • La differenza che si può riscontrare tra un una moneta da un oncia di un tipo e una di un altro sta solo nel valore numismatico. Alcune sono più ricercate di altre, alcune hanno una tiratura più limitata di altre.
      Il prezzo quindi può cambiare anche per lo stesso tipo di moneta a seconda dell’anno di coniazione.
      Luca Z.

    • Ciao,

      le “filarmonica” in Europa costano semplicemente meno perchè vengono prodotte direttamente in Austria e quindi sono molto più locali per noi.
      Difficilmente troverai, se non per offerte speciali, monete che costano meno delle Phil in europa.
      Visto che mi occupo di monete ormai da anni, vi consiglio a tutti quanti di acquistare per la vostra protezione personale principalmente 3 tipi di monete in argento da investimento:

      Silver Eagles
      Maple Leaf
      Philharmonic

      tutte le altre ad oggi vengono sempre a scontrarsi con un valore numismatico o uno spot di vendita maggiorato che a noi non interessa all’atto pratico perchè non facciamo certo collezione ma protezione del capitale 😉
      Da quest’anno potrebbero diventare interessanti anche le nuove Britannia, once create in UK dal valore in pound.. fino al 2012 venivano coniate a titolo 958, sono proprio strani questi inglesi, ma dal 2013 si sono decisi di passare al 999.. quindi inizierò a tenerle d’occhio.
      Altro parere personale, ma è già un bel pò di tempo che le tengo sott’occhio.. potreste anche acquistare delle once armene/tedesche denominate Arca di Noè.. molte volte sono riuscito a strappare dei prezzi in germania al di sotto delle Phil o Maple 😉 purezza sempre 999 e pezzi da oncia.

      Saluti a tutti.. ed a presto con una fantastica novità in arrivo per tutti voi..

      Simone
      DeshGold Staff

    • Grazie Luca e Simone per le delucidazioni e per i consigli. Occhio ai Britannia, quindi.

      • Si esatto, ma per adesso il loro spot è superiore alle medie.. mettiamo le Britannia nella “wishlist” e vediamo come si comporteranno ..

        Simone
        DeshGold Staff

        • Ho appena controllato il sito di Guernsey mint, il mio foritore di fiducia, e c’e’ proprio la new entry Britannia ma il prezzo non e’ proprio conveniente visto che costano 1.73 sterline per oncia in piu’ rispetto al Philarmoniker.

          • Si, è corretto quello che dici Giuseppe, te l’ho specificato io in primis.
            Ancora sono un pò “fuori costo”, le teniamo nella lista dei desideri (wishlist).

            Saluti

            Simone
            DeshGold Staff

  3. A che ci sono, visto il topic, segnalo che il Silver Eagle si comporta meglio: solo 0.99 sterline in piu’ del Philarmoniker.

  4. Ad oggi a puro titolo di investimento. le Wiener Philharmoniker e le Maple Leaf rimangono le preferibili, a mio parere meglio le seconde. In caso di rivendita, sono più ricercate, quindi magari si riesce a strappare qualcosina di più.

  5. Ciao, si parla sovente di monete silver; pensate che, a fronte di un’acquisto per investimento, reperire sul mercato lingotti d’argento 999 non sia consigliato? E’ meglio investire in monete o lingotti (mi sembrano + facilmete reperibili) ? grazie

    • Ciao Simone,

      entrambe le tipologie di investimento da te indicato sono valide, mi riferisco alle monete ed ai lingotti.
      Ognuna ha proprie caratteristiche, personalmente il lingotto lo prendo in considerazione se voglio stoccare grandi quantità di argento perchè ho un surplus di denaro di un certo tipo. Acquisto lingotti da Kg ed oltre in modo da ottenere il miglior rendimento.
      Le monete sono da oncia, se prendo in esame i tipi da investimento, posso quindi frazionale l’investimento e anche la futura rivendita in step successivi ottenendo un miglio risultato.
      Qualcuno potrà rispondere qui dicendo di acquistare lingotti di piccolo taglio, ripeto, sono scelte personali e comunque tutte valide, ma personalmente andrei ad utilizzare la forma di lingotti per tagli di un certo tipo, mentre le monete per altro.
      Ricordo comumque che un Monster Box di once contiene quasi 16Kg di Ag fino.. non è poco.. ed è fraionabile in 500 unità al monento della rivendita 🙂

      Simone
      DeshGold Staff

      • Da tenere presente che se si acquista in paesi come Germania od Olanda, l’IVA sulle monete è al 7%, sui lingotti al 19%. ed inoltre esistono anche le monete da 1KG, Quindi direi che si paga meno la moneta del lingotto ed all’atto della rivendita si spunta in genere un prezzo migliore.
        Le monete da 1 oncia restano la scelta migliore, ci permetteranno di gestire nel miglior modo qualsiasi futura strategia di uscita dall’investimento.

        Luca Z.
        DeshGold Staff

  6. ho un bella moneta americana da 1 dollar 1851 in argento (sul retro è rappresentata la testa di un indiano con intorno la scritta UNITED STATES OF AMERICA. Ho letto che vale circa 300 euro, chi mi sa dire se è vero ?
    Inoltre una moneta in arxgento 5 RM ADOLF ITLER del 1931 di cui non ho trovato la quotazione.
    Vorrei anche vendere al miglior offerente circa 30 monete 500 lire in argento.Zona Torino.

    • Ciao Elena, la moneta da 1 dollaro in argento con la testa da indiano, mi spiace deluderti ma è una moneta di fantasia, probabilmente nemmeno in argento ( potresti verificarlo con una calamita, l’argento non viene attirato). Non conosco invece la moneta con l’effige di Hitler, nel 1931 c’era la Repubblica di Weimar, ma i 5 marchi hanno una pianta di quercia su di una faccia e l’aquila tedesca sull’altra.
      Spero di non averti deluso, ma puoi tranquillamente far controllare le monete in un qualsiasi negozio di numismatica. Per le monete in argento puoi inserire la richiesta nel nostro mercatino.

      Buona serata

      Luca Zenatti
      Help Desk Director
      http://www.Deshgold.com

      • anch’io ho una moneta come quella descritta da elena qui sopra. non è attratta da calamita. Poi un dollaro liberty del 1804. poi un 4 reales spagnolo usato in America come mezzo dollaro, con ritratto di Carlo iii e datato 1776.

  7. Ciao. Quanto vale una moneta liberty eagle ???

  8. Ciao Marco, non è semplice rispondere alla tua domanda, visto che il prezzo può essere diverso a seconda se si stia comprando o vendendo ed a seconda del momento in cui la si vende o compra.

    Di base per le monete da investimento puoi calcolare un prezzo approssimativo con una semplice operazione :

    prezzo al grammo dell’ argento * peso della moneta.

    Se la devi acquistare tieni presente che avrai un aggiunta di spesa per il conio della moneta e per il guadagno del venditore che andrà aggiunto al prezzo calcolato in precedenza e poi l’IVA se si acquista da un operatore professionale.

    Allo stesso modo in caso di vendita se l’acquirente è un privato il prezzo sarà poco inferiore al prezzo calcolato od uguale, se si vende ad operatore si sta al loro prezzo.

    Luca Zenatti
    Help Desk Director
    http://www.Deshgold.com

  9. Possiedo un dollaro argento 1 oncia. American silver Eagle del 1992. Mi puoi dire gentilmente quanto vale? Ho inoltre un dollaro Eisenhauer del 1972. E questo?

  10. Possiedo un dollaro. AmericanSilver Eagle da un oncia del 1992 e un dollaro Eishenauer 1972. Quanto possono valere? Grazie

    • Ciao Claudio, il prezzo, di una moneta da investimento lo puoi calcolare moltiplicando il peso dell’argento contenuto con il prezzo spot del giorno del metallo e puoi aumentarlo di qualche cosa. Se la moneta non ha mai circolato e non è mai stata toccata su una delle facce con le dita Il suo valore può aumentare ancora. quindi puoi capire che il prezzo ha un ampia forchetta. Purtroppo non avendo la moneta tra le mani non posso essere più preciso.

      Luca Zenatti
      Help Desk Director
      http://www.deshgold.com

  11. ciao, possiedo una moneta da 5 euro d’argento olandese , fior di conio a specchio, ha qualche valore?

    • Ciao Marinella, difficile dire il valore di una moneta di questo tipo senza vederla. Il mio consiglio ê di rivolgersi ad un negozio di numismatica. A grandi linee se non ê mai circolata puó valere piú o meno il doppio del valore nominale.

  12. Ma il valore Della moneta 10z.fine silver one doll.in euro ???

    • Puoi essere più specifico con la tua domanda Ken?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Il declino dell’Occidente e l’ascesa dell’Oriente in 4 grafici

I tempi mutano, le svolte incalzano. L'Aquila imperiale migra. E tende a confondersi con il Dragone Giallo della Cina. L'attuale...

Chiudi