Metalli preziosi e Mercati Azionari: il punto della situazione

Sono in tanti in queste ultime settimane, ad invocare un rialzo dei mercati azionari. Ho avuto modo di leggere di diverse persone che pensano che i livelli attuali siano livelli di prezzo “eccezionali” e che da qui partira’ un nuovo forte trend al rialzo che durera’ diversi mesi/anni.

 

In effetti, e’ da Maggio 2011 che i mercati sono in trend decisamente ribassista. E’ stato un continuo ribasso che ha conosciuto poche soste. Giu’, giu’ e ancora giu’, fino a mandare il nostro indice azionario (il FtseMib) ad un soffio dai minimi fatti registrare a Marzo 2009.

Ma questo puo’ bastare a giustificare un rialzo dei mercati azionari? Credo proprio di no…

Sono diversi i fattori che ancora pendono come una spada di Damocle sulle nostre economie. In primis il fallimento della Grecia, sempre piu’ imminente. 
Non e’ assolutamente da escludere che chi sta gestendo la situazione,  stia prendendo tempo ad ufficializzare il fallimento perche’ nel frattempo stanno stampando la nuova valuta Greca (che potrebbero essere nuovamente le Dracme come prima dell’entrata in vigore dell’Euro).

In ogni caso, non sono solo fattori “fondamentali” a dirci che con ogni probabilita’ il ribasso non e’ terminato qui. Infatti buttando un occhio ai cicli che utilizziamo all’interno della DeshMember per seguire l’andamento dei mercati,  possiamo notare che sui mercati azionari siamo entrati dal 10 Agosto in un ciclo Trimestrale al rialzo.

Solo che questo rialzo fin’ora non ha avuto assolutamente forza. Anzi, mentre il DowJones Americano (indice azionario Americano) non ha ancora rotto al ribasso il minimo fatto registrare ad inizio Agosto, i mercati Europei (Italia, Francia, Germania) sono addirittura  (gia’ da diversi giorni) sotto quel minimo fatto ad inizio Agosto.

Con questo voglio dirti che fino a quando non terminera’ questo ciclo trimestrale in atto, non credo partira’ il rimbalzo che tutti stanno aspettando sull’azionario. Sia chiaro, sono assolutamente convinto del fatto che quello che vedremo nei prossimi mesi sara’ solo un rimbalzo, e che il trend di piu’ lungo periodo sia ben delineato (al ribasso).

Prima di lasciarti voglio mostrarti il ciclo Trimestrale di cui ti parlo. Il grafico che vedi qui in basso e’ stato estratto dagli studi della nostra Area privata, ed il mercato che viene analizzato in questo caso, e’ il DowJones Americano:

(clicca sull’immagine per ingrandire)

 

Fino a quando non terminera’ il ciclo qui sopra, credo che le probabilita’ di ripartenza sui mercati azionari siano molto ma molto basse.

Come avrai capito, ho scritto questo articolo per poter dare uno spunto, un parere, a tutti coloro  che amano prendere molti movimenti di mercato, a coloro che amano andare anche contro il trend principale. Personalmente, amo fare investimenti di medio/lungo periodo, per questo motivo non seguiro’ il futuro rimbalzo degli indici azionari, ma andro’ a vendere ulteriormente, ad ogni forte rialzo che verra’.

Continuero’ invece ad accumulare tutti i mesi metalli preziosi, perche’ la burrasca finanziaria e’ solo agli inizi e fino a quando non verranno seminati molti “morti finanziari” sul terreno di gioco, e fino a quando il ciclo naturale sui metalli preziosi non avra’ decretato la sua fine, penso che niente potra’ darmi soddisfazioni e sicurezza come Oro e Argento.

Grazie di cuore per il continuo sostegno.

 

Gennaro Porcelli

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L’intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E’ mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell’approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

3 COMMENTI

  1. ottimo come sempre……………..!!!!

  2. Ciao Gennaro, a cosa è dovuto questo improvviso e violento ribasso dell’argento seconde te ?
    Adesso anche l’oro è in difficoltà.
    Sembra che ci sia la mano di una qualche regia…..
    Sta aumentando il rischio sistemico globale e anche i beni rifugio collassano ?
    Strano, non ti pare ?

    mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
come comprare azioni minerarie
Come investire in società minerarie e cavalcare il rialzo di oro e argento

In questo articolo voglio mostrarti come fare per poter sfruttare il rialzo dei prezzi delle azioni di società che operano...

Chiudi