Martedi’ 1 Marzo 2011: Massimi storici per l’Oro

L’Oro segna Nuovi massimi storici in termini nominali.

1 Marzo 2011 – L’Oro oggi ha fatto segnare nuovi massimi storici.  A dispetto di quanti lo davano per spacciato durante la breve correzione di Gennaio, nel mese di Febbraio il metallo prezioso ha saputo già riprendersi tutto ciò che aveva lasciato per strada.

Dai precedenti massimi intorno ai 1.432,00 dollari l’oncia, oggi l’Oro è arrivato intorno i 1.435,00 dollari l’oncia.

C’è chi collega questo rialzo alla crisi  Libica,  altri lo collegano all’aumento dei prezzi delle materie prime, in ogni caso una cosa è certa: ad oggi l’Oro non conosce pause.

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Rischio Italia in aumento e Oro che torna vicino i massimi storici

La questione Libica inizia a spaventare seriamente i mercati che da Lunedi  sembrano aver iniziato una correzione di medio periodo. A spaventare...

Chiudi