Lastre o Lamine oro ?!? queste sconosciute..

Qualche giorno fa un nostro caro lettore, Alberto, ci faceva notare di come non abbiamo mai parlato delle Lastre di Oro. In effetti fino ad ora ci siamo concentrati esclusivamente su monete e lingotti d’Oro, senza mai citare le Lastre d’Oro.

Ma cosa sono le Lastre d’Oro ?

Siamo in molti a conoscere l’oro nelle sue forme più standard. Mi riferisco alle monete, ai lingotti, a piccole pepite o ai manufatti che racchiudiamo più semplicemente sotto il nome di gioielli. Forse un po’ meno persone conoscono invece le Lastre d’Oro.

Da un estratto della “Legge 17 Gennaio 2000, n. 7” che regola e disciplina il mercato dell’oro si legge:

**********************

TIPOLOGIE DI LAVORAZIONE DEI PRODOTTI ORAFI

I metalli preziosi possono essere lavorati seguendo svariate tecniche. Le più comuni sono:
Oggetti in lastra, ciondoli, medaglie piatte o accoppiate.

**********************

Le lastre (o lamine in oro) possono essere  di diverse larghezze e spessore. Possono inoltre essere fornite in ogni tipo di lega e quindi di titolatura. Solitamente la loro larghezza massima è di circa 300 mm mentre il loro spessore minimo è di 0,30 mm ed hanno un aspetto tipicamente lucido (da laminazione).

Nonostante non siano molto conosciute personalmente credo siano una valida alternativa all’acquisto dei lingotti o delle monete.

Un buon motivo per comprare le lastre e’ che il venditore non avra’ problemi a farvi avere questi laminati nel peso totale che voi richiederete, mentre questo non può  avvenire sui lingotti o le monete da investimento.

Ma cosa intendo..

se vuoi fare un investimento per circa 70 grammi di oro, non esistono lingotti o monete di quel peso a meno che non ti vengano confezionati su misura e quindi ad un prezzo maggiorato per la lavorazione. Con un laminato occorrera’ semplicemente fare un calcolo matematico e tagliare la lamina alla lunghezza giusta ed il gioco e’ risolto.

Trattandosi sempre di oro fisico dovremo fare sempre attenzione alla titolatura (o carato) in modo da conoscere realmente la quantità di oro presente nella lastra. Esistono infatti lastre di oro puro a 24kt ma anche lastre composte di leghe a 20kt o 18kt.

Se hai qualche esperienza di acquisto o di vendita sulle lastre di Oro scrivici fra i commenti qui in basso le tue considerazioni!

Per comprare oro e argento fisico dai rivenditori più sicuri al mondo ed ai prezzi più bassi sul mercato e per capire come conservarlo nel modo giusto e sottrarti al rischio di confisca, guarda ora il videoseminario che scarichi da questa pagina.

 

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Simone Staff DeshGold

.

20 COMMENTI

  1. CIAO, interessante come sempre! penso sarebbe utile sapere il costo per poter fare un confronto con gli altri prodotti, tosta la piastra, mi fa pensare ad una banconota da 100 dalla quale taglio striscioline na 10 per le piccole spese.

  2. Ok, più pratico di un lingotto ma, ogni volta che avviene una compravendita penso che sarebbe opportuno far analizzare il metallo e questo ha un costo.
    Sarebbe interessante sapere a quanto ammonta questa operazione.
    Ringrazio in anticipo deshgold o chiunque altro saprà dare informazioni in merito.
    Saluti

    • Ciao il bottino.
      Vedi, in realta’ analizzare una lastra d’oro e’ molto piu’ semplice che analizzare un lingottino.
      La lastra è molto fine e il rischio che nel suo interno non vi sia realmente Oro e’ piu’ basso che per un lingotto, dove hai molti piu’ margini di manovra per falsificare.

      In ogni caso ci sono tecniche particolari grazie alle quali gli esperti possono confermarti la veridicita’ o meno dell’oggetto. Queste operazioni (a seconda di chi te le fa) solitamente variano da un costo di 20 Euro a un costo di 40 Euro (per l’analisi dei lingotti a volte si puo’ perdere anche un grammo di Oro).

  3. inoltre con la lastra puoi tagliarne e venderne un pezzo alla volta,basta usare una forbice da lattoniere, senza avere perdite cosa che non potresti fare con un lingottino ciao saluti

    • Però, ogni volta dovrò far analizzare il pezzettino?
      Oppure chi compra dovrà “fidarsi” !?
      Scusate se forse faccio domande stupide ma queste lastre mi incuriosiscono e mi piacerebbe saperne qualcosa di più.
      Ciao e grazie a tutti.

  4. Ciao, vorrei fare un piccolo investimento in oro e mi sono rivolto ad un ” esperto ” che mi ha consigliato di prendere per il n. di grammi che corrispondono al mio budget lastrine invece del classico lingottino. Volevo chiedervi se secondo voi mi ha dato un buon consiglio e perché.
    Grazie a tutti
    Ciao

    • Ciao Salvatore,

      come ben sai abbiamo trattato l’argomento lastre di oro e lo reputo un buon investimento a tutti gli effetti.

      Ricorda che non è la forma che conta ma il contenuto. In altre parole hai sempre tra le mani oro puro e quindi il valore intrinseco non cambia.

      Buon acquisto.

  5. Ciao, vorrei sapere se qualcuno mi può aiutar con una lastra d’oro che vorrei vendere. Era de la mamma. Questa lastra e dipinta. L’edizioni di Gold Market, l’arte nell’oro. Il cerificato dice così: Gold Market certifica che l’opera Maternità su lastra di oro è del pittore Cassinari ed è firmata a mano dall’autore. La cornice-suporto è in argento.
    Non trovo niente sul Internet e ho proprio bisogno di venderla.
    Grazie e Saluti.

    • Ciao, da ricerche fatte su internet ho trovato una asta in cui l’oggetto in tuo possesso è stato venduto a 50 euro nel 2010.
      Per maggiori informazioni io proverei a contattare direttamente il customer Service della Gold Market.

      luca Z.
      deshgold staff

  6. Ciao, ho acquistato qualche anno fa da un caro amico orafo una piccola lastra di oro fino da circa 50 g. Vorrei chiedere la vostra opinione su quale sia, in futuro, il modo migliore per trasformarlo in moneta liquida. Sarei contario a rivolgermi ai “compro oro” in quanto non ho bisogno urgente e non vorrei svenderla. QUali consigli potete darmi?
    Grazie e saluti

  7. Ciao Gabriele,

    le ipotesi percorribili sono 3 principalmente.

    1) La puoi riconsegnare a qualche azienda che utilizza semilavorati.. praticamente la riconsegni a qualcuno tipo colui che te l’ha venduta.

    2) Ci sono privati che utilizzano correttamente anche lastre come metodo di investimento e quindi non credo che avrai problemi a ripiazzarle

    3) I Compro-Oro.. sicuramente il metodo piu’ rapido per monetizzare ma forse quello meno “conveniente” per il fattore economico..ma tutto dipende dal tuo prezzo di acquisto e da quello a cui rivenderai insomma

    Buona settimana

    Simone
    Gold & Silver Sales Expert

  8. Fra pochi giorni vorrei andare a Valenza per vedere di comperare lamine d’oro praticamente al prezzo ufficiale, ma ho ancora alcuni dubbi:
    1) Come fare per essere certo del titolo
    2) Dove rivenderle in futuro, e con quali commissioni

    • Ciao Renato.

      La compravendita in lamina richiede delle conoscenze maggiori rispetto ad un investimento (più semplice) in monete o lingotti da investimento.

      Per la veridicità della lamina hai 2 strade:

      1) ti fidi perchè sai da chi stai comprando
      2) la fai verificare facendola saggiare

      Per la rivendita 2 strade:

      1) annunci su internet per vendere a privati
      2) rivenditori che le riacquistano (a questo proposito potrebbe venirti in soccorso la Italpreziosi di Arezzo. Sentili.)

  9. Vorrei acquistare una lamina d’oro puro 24k Dimensioni cm 10x 5
    Come posso fare?
    Cordialmente Deodata Cofano

    • Deodata prova a sentire la Italpreziosi di Arezzo.
      Chiamali al telefono.

  10. Io ho una medaglia laminata in oro di 24k e vorrei venderla..ha qualche valore?

    • L’oro ha sempre valore e in ogni forma.
      Devi solo trovare chi è disposto a offrirti un prezzo che ritieni giusto.

      Chiedi a privati o alle aziende che vendono e ricomprano oro. Come ad esempio quelle che elenchiamo nella Guida DeshGold.

      Per approfondire, guarda fino in fondo il videoseminario gratuito che trovi qui:
      https://deshgold.com

  11. rappresento un’Azienda di produzione di Sigari. Per una tiratura di sigari di altissima qualità ed esclusività, vogliamo fare le etichette poste come marchio su ogni sigaro in oro. L’etichetta avrà uno spessore di mm. 0,2.
    A chi posso rivolgermi per acquistare queste lamine d’oro ?

  12. In cosa conviene investire (ovviamente sul lungo termine) in monete in oro tipo sterline o marenghi o in lingotti/gettoni in oro puro?
    Dove conviene acquistare al fine di ottimizzare l’investimento?
    E’ conveniente acquistare all’estero (magari in paesi non euro)?

    • Ciao Franco, abbiamo predisposto una guida all’investimento in oro in cui viene data risposta a tutte le questioni da te sollevate: dai rivenditori più affidabili in Europa, a cosa acquistare e come conservarlo.

      La guida è accessibile cliccando il link alla fine dell’articolo, che rimanda al video seminario registrato da Roy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Come Comprare Oro e Argento fuori dall’Italia – 3 (Bullion Vault)

Oggi ti parlerò di BullionVault, ma prima voglio ricordarti uno degli assi portanti della nostra filosofia in merito all'investimento in...

Chiudi