Investire in azioni minerarie: come e perche’

come comprare azioni minerarie

Le azioni minerarie sono i titoli azionari delle societa’ (quotate in Borsa) che producono oro estraendolo dalle miniere.

E’ per questo motivo che il prezzo di queste azioni e’ fortemente influenzato dall’andamento dei prezzi dell’oro fisico.

In questo articolo stai per scoprire perchè e come investire in azioni minerarie per migliorare i rendimenti sui tuoi investimento in oro.

Perchè investire in azioni minerarie

Prima di tutto una premessa: quando utilizzi una parte del tuo capitale per investire in azioni minerarie, introduci un diverso livello di rischio nel tuo investimento perche’ oro e argento fisico NON possono fallire mentre le societa’ minerarie, sì.

Tuttavia, se vuoi migliorare i tuoi rendimenti sull’investimento in oro e argento, DEVI  investire in azioni minerarie.

Hai capito bene. DEVI.
Perche’ le azioni minerarie ti offrono un effetto leva sui prezzi dell’oro.

Le azioni minerarie amplificano i movimenti di prezzo dell’oro fisico.
Questo sia nella buona, che nella cattiva sorte.

Ecco perche’ le azioni minerarie sono un ottimo investimento quando i prezzi dell’oro fisico salgono. Questi titoli infatti, tenderanno a sovraperformare i rialzi dell’oro fisico (saliranno di piu’, e tu guadagnerai piu’ denaro).

Allo stesso modo, se compri azioni minerarie quando i prezzi dell’oro fisico scendono, rischi di incorrere in una dura perdita.

E’ per questo motivo che per investire in azioni minerarie devi essere preparato e sapere cio’ che fai.

Perfavore, non comprare il primo titolo minerario che leggi in giro per i forum o su qualche articolo letto a caso.

Informati sulle condizioni fondamentali dell’azienda, e studia le condizioni tecniche alla base del titolo che hai scelto. E se non hai la preparazione per farlo da solo, segui chi pensi possa avere una certa preparazione sull’argomento.

Anche se richiedono una certa preparazione nella loro selezione, le azioni minerarie sono l’unica forma di oro finanziario che ti consiglio di prendere in considerazione per i tuoi investimenti in oro di lungo termine.

Questi titoli possono offrirti delle grosse ricompense.
Ricompense che qualunque fondo comune o Etf del settore non potra’ mai darti.

Senza considerare che la quasi totalita’ di questi fondi NON POSSIEDE una quantita’ di oro necessaria per coprire tutte le quote emesse dal fondo. In pratica, parliamo di carta coperta dal nulla.

Se desideri approfondire quali sono i rischi degli Etf (ed Etc) sull’oro, leggi questo articolo. Se invece ti ho convinto della bonta’ dei titoli minerari, continua a leggere.

Perchè le azioni minerarie offrono guadagni
più elevati dell’investimento in oro fisico?

Le azioni minerarie tendono ad offrire performances assai elevate durante le fasi rialziste di oro e argento in quanto l’andamento dei profitti delle imprese minerarie crescono in modo piu’ che proporzionale rispetto ai metalli preziosi.

Se – per esempio – il costo di produzione di un’oncia d’oro e’ di $1.000, mentre il prezzo di mercato e’ $1.500 per oncia, il profitto che ne risulta e’ di $500 per oncia.

Se l’oro raggiunge i $1.700 apprezzandosi del 13,30% (è la differenza fra 1.700$ di oggi rispetto ai 1.500$ di ieri), i profitti raggiungono i $700 per oncia aumentando quindi del 40% (che è dato dalla differenza dei 700$ di profitto di oggi rispetto ai 500$ di profitto precedenti).

Questo semplice esempio dovrebbe bastare per aiutarti a capire il fenomeno dell’effetto leva che caratterizza l’andamento delle azioni minerarie.

Come investire in azioni minerarie

Investire in azioni minerarie ti permette di moltiplicare i rendimenti del tuo portafoglio in oro e argento fisico tramite l’effetto leva.

Prima di utilizzare questi strumenti devi pero’ fare un processo di pianificazione finanziaria molto intelligente. Innanzitutto, se reagisci in modo particolarmente emotivo ad ogni oscillazione dei mercati azionari, questo non e’ un investimento adatto a te.

Come ti dicevo, l’investimento in oro e argento fisico e’ piu’ sicuro dell’investimento in azioni minerarie, ma se decidi di investire in queste azioni (e lo fai bene) “rischi” sul serio di moltiplicare in modo vertiginoso i guadagni sui tuoi investimenti in metalli preziosi.

La maggior parte delle azioni del settore sono quotate sui listini canadesi, statunitensi, britannici e australiani. Questo significa che, proprio come l’investimento in oro fisico, sul tuo investimento incide anche il cambio.

Tra i titoli azionari auriferi e argentiferi che preferisco ci sono quelli delle compagnie minerarie con i piu’ alti margini operativi del settore.

Nello scegliere questi titoli per i tuoi investimenti dovresti tenere in forte considerazione 2 fattori:

  1. il potenziale di crescita delle compagnie e del loro modello di business
  2. e la crescita dei dividendi nel tempo

Un’ultima indicazione: e’ di fondamentale importanza che tu tenga in considerazione il market timing, ovvero il momento d’ingresso e d’uscita da questo mercato.

La capacita’ estrattiva dell’oro raggiungera’ presto il picco estrattivo, mentre la capacita’ estrattiva dell’argento sara’ raggiunta entro la fine del 2016.

Dopo questi picchi l’attivita’ estrattiva di oro e argento subira’ un lento ma inevitabile declino.

L’espansione monetaria planetaria messa in atto dalle Banche Centrali mondiali e i picchi estrattivi di oro e argento faranno decollare, inesorabilmente, sia i prezzi dei metalli fisici che le quotazioni delle azioni minerarie.

Se il mondo dei titoli azionari minerari ti affascina e vuoi conoscere i titoli su cui investiamo il nostro denaro, clicca qui e scopri la DeshMember, il portale in cui condividiamo ricerche e analisi sui titoli azionari minerari piu’ sicuri e performanti al mondo.

 

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Riccardo Gaiolini

Appassionato di mercati finanziari e di analisi tecnica intermarket, integro queste materie con lo studio della strategia geopolitica, estendendone i concetti in un’unica materia interdisciplinare.

7 COMMENTI

  1. …Effettivamente se quest’anno si raggiunge il picco dell’oro, ció vuol dire che da ora in poi aumenta il prezzo dell’oro e l’azione mineraria cresce, peró il tranello ci sará quando dalla sera alla mattina si dichiara la miniera INPRODUTTIVA per mancanza di materia prima e da li: “SHOW IS OVER” ed il valore delle azioni minerarie sará uguale a zero.
    E da lí come sempre succede che saremo gli ultimi ad essere informati perché il capitano ed i marinai del Titanic avranno giá lasciato il Transatlantico e di scialuppe non ce ne saranno piú.

    Scusate peró é una preoccupazione addizionale.

    Buona Pasqua

    • Buonasera quindi il 2015 sara ‘ il picco dell oro anche nelle quotazioni.Vi chiedo potremo vedere l oro in valuta euro a 43 euro al grammo

      • Ma dai Ivan, sveglia.

        Cosa significa “quindi il 2015 sarà anche il picco nelle quotazioni dell’oro”?
        Come hai fatto a dedurre questo?

  2. Buona pasqua e sempre e solo oro e argento fisico

    • Buona Pasqua anche a te

      • In un articolo ho letto che in base all inflazione l oro dovrebbe costare circa 7000 dollari e l argento 250 dollari per oncia perche’ questo non avviene cordiali saluti a tutti

  3. Concordo con l’autore.
    Tempo al tempo. 1-2 anni e i metalli preziosi prendono il volo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Barometro oro: 28.Mar.2015

ORO e ARGENTO Oro e argento hanno rimbalzato  con determinazione in questa settimana di trading dopo le dichiarazioni della FED...

Chiudi