Come influisce il cambio EuroDollaro sul tuo investimento in Oro?

Investire in Oro per un investirore Europeo significa essere esposto col tuo investimento oltre che alla salita o discesa del prezzo dell’Oro anche ai movimenti del cambio Eur/Usd (il cambio Eur/Usd sarebbe il cambio euro/dollaro, infatti il simbolo Usd sta ad indicare proprio i dollari americani).

Perchè un investitore Europeo (dove la sua moneta è l’Euro) è esposto alle fluttuazioni del cambio eur/usd?

Perchè tutte le materie prime del mondo sono prezzate in dollari.

Forse hai già sentito parlare del prezzo del barile di petrolio in dollari o di tante altre materie prime il cui prezzo viene sempre riferito in dollari. Che ti piaccia o no è così da tanti anni,  da  quando l’America  riuscì  ad imporre  la sua moneta  come valuta  di riferimento mondiale.

Di tutti i   vantaggi che  comporta l’avere una  moneta che funge  da riferimento per  tutto il mondo ne parleremo in un altro articolo, ma adesso voglio soffermarmi su perchè  il tuo investimento in  Oro e’ influenzato dal cambio Euro/Dollaro.

Supponi di  acquistare  un’oncia d’oro   al prezzo di  1.000 (mille) dollari l’oncia quando il cambio Euro/Dollaro è ad 1.35 (cioè ci vogliono 1.35 dollari per avere 1 Euro). Per acquistare l’oncia d’oro  hai  bisogno di  dollari perchè  abbiamo detto che  le materie prime  (e l’oro è una materia prima) sono prezzate in dollari,  pertanto  devono  essere acquistate in dollari. Dunque  devi  convertire i tuoi Euro in Dollari.  Quindi il costo di un’oncia d’oro per te sarà:

1000/1.35 = 740 Euro circa

Supponiamo  che dopo un    mese il prezzo   dell’Oro sia sempre di   1.000 dollari  l’oncia  ma che il cambio   Euro/Dollaro   sia  salito  ad  1.40.
Ora, se tu  fossi  un Americano,   il tuo investimento in  Oro sarebbe rimasto  inalterato  perchè  il prezzo  dell’oncia che  hai comprato  vale sempre   1.000 dollari,  ma dato   che sei  un Italiano  e che la tua moneta  è l’Euro (e che quindi vivi e guadagni in Euro), ecco   che  se vuoi  rivendere  la tua oncia d’oro  non ti accontenti  di mille dollari (dato che dei dollari non ci fai niente)   ma vuoi  riconvertire quei   1.000 dollari in  Euro.

Solo che adesso il tasso  di cambio  non è  più 1.35  ma bensì  1.40. Quindi per riconvertire i 1.000 dollari in Euro devi fare questa operazione:

1000/1.40 = 714 Euro circa

Conclusione: Anche  se il prezzo   dell’oro  è rimasto  invariato,  in realtà   in Euro il suo valore   è sceso  da 740 a 714 Euro l’oncia.
Questo  perchè  l’Euro  si è apprezzato   rispetto il  Dollaro.  Quindi  questo significa che  il tuo investimento  in Oro  risente   negativamente   dell’apprezzamento dell’Euro  e positivamente  dell’apprezzamento del  Dollaro.  Infatti se  il cambio  Eur/Usd  fosse andato da 1.35  a  1.25  (con il   prezzo dell’oro sempre fermo   a 1.000 dollari   l’oncia)  tu avresti   guadagnato perchè    il dollaro si  sarebbe apprezzato   rispetto all’Euro (infatti adesso ci vogliono solo 1.25 dollari per avere 1 Euro mentre prima ce ne volevano 1.35 dollari).

Quindi quando decidi di investire in Oro tieni  sempre presente  anche  l’andamento del  cambio   Euro/Dollaro.

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Benvenuto su Deshgold

Questo è il primo  articolo che  scrivo per  www.deshgold.com e come ogni volta che si comincia  una nuova avventura nella...

Chiudi