Intervista a Ted Lee Fisher: come farti trovare preparato al cambio del sistema

intervista Ted Lee Fisher

Ci sono pochi uomini ancora al mondo che hanno vinto con successo le grandi battaglie combattute a suon di urla nel “pit”, la fossa in cui dovevano scendere tutti gli investitori che fino agli anni 90′ volevano comprare e vendere sui mercati.

Leggende che hanno superato con successo ogni fase di mercato degli ultimi 40 anni, passando dalle contrattazioni alle grida e fino ad arrivare ai mercati via internet.

Ad Aprile 2017 ho avuto la fortuna e l’onore di conoscere qui nel Sud-Est Asiatico una leggenda vivente del trading del nostro tempo e quella che stai per ascoltare è l’intervista in esclusiva mondiale (per vari motivi Ted fino ad oggi non aveva mai voluto rilasciare video interviste) che mi ha rilasciato direttamente dalla sua villa sulla incandescente isola di Phuket.

Ecco cosa scoprirai durante questa intervista:

• cosa aspettarti dai mercati finanziari nei prossimi
3 anni e quali ripercussioni ci saranno nella tua vita

• quali sono le probabilita’ dello scoppio di una guerra
mondiale (ignora questo a tuo rischio e pericolo)

• quali sono i maggiori rischi per il tuo denaro
e cosa puoi fare per proteggerlo

• qual e’ il tipo di investimento in Oro e Argento
che devi evitare come la peste

• quali sono i paesi che garantiscono un grado
maggiore di sicurezza ai tuoi capitali

• (direttamente dalle sue ricerche) cosa e’ cambiato
nel mercato di Oro e Argento dopo il minimo di
Dicembre 2015 e cosa ci aspetta nei prossimi anni

Per 40 lunghi anni ha declinato gli inviti di testate giornalistiche del calibro mondiale di Bloomberg, New York Times e CNBC.

Chissà se un giorno sarà direttamente lui a volerti raccontare perchè ad oltre 60 anni ha scelto di parlare al mondo servendosi di me, un giovane investitore Italiano arrivato nel Sud-Est Asiatico partendo da una lontana e sperduta terra della provincia di Napoli.

E’ un grande orgoglio per me portare il suo lavoro e le sue ricerche al mercato italiano attraverso DeshGold.com. Aiutatemi ad accoglierlo con i vostri calorosi commenti.

Per Aspera ad Astra

Roy Reale

ps. quando io mettevo ancora il pannolino, lui (anni 80′) ha lavorato alla diffusione sul mercato mondiale dei futures sul tbond e sul cambio eurodollaro, quando questi strumenti erano ancora sconosciuti alla gran parte del mondo. Oggi decine di miliardi vengono scambiati in Borsa su questi strumenti.

Signori e signore, in anteprima assoluta per l’Italia (e per la prima volta in una intervista video a livello mondiale) in esclusiva per voi Ted Lee Fisher.

Clicca sul tasto play, accertati di far partire i sottotitoli in italiano (dalle impostazioni in basso a destra del video), alza le casse e goditi l’intervista

Per comprare oro e argento fisico dai rivenditori più sicuri al mondo ed ai prezzi più bassi sul mercato e per capire come conservarlo nel modo giusto e sottrarti al rischio di confisca, guarda ora il videoseminario che scarichi da questa pagina.​​​​

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L’intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E’ mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell’approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

31 COMMENTI

  1. Grazie Roy della bellissima intervista, gli argomenti sono quelli giusti da considerare per chi investe in oro, le domande che hai posto molto centrate, le risposte hanno fatto comprendere il grande colpo di scena che sposterà tanta ricchezza in poche mani. È troppo rischioso non considerare la probabilitità di un evento sistemico, è il quando che snerva, l’attesa mi porta a dubitare, a pensare che le banche centrali possano continuare per molti anni ancora, in definitiva non c’è un limite al debito per chi può creare valuta fiat. L’evento catalizzante sarà creato, ma sulla tempistica non sono convinto possa avvenire così presto.
    Grazie Roy, un caro saluto

    • Ted parla di un periodo di 3 anni, o anche 5, mi pare di aver sentito che ipotizzasse.

      Azzeccare le tempistiche è sempre difficile, ma dava l’idea di pensare che ormai non si possa più andare avanti a questo modo per molto tempo ancora.

    • Bravo Roy, ben fatto…al momento ritengo prematuro arrogante e inopportuno dilungarmi ma credo che tu abbia incrociato un autentico “discendente Diretto” ( quindi non genetico ) appartenente alla fazione “minoritaria” Buonista …genitrice e pro Umanita’ e forse …e’ un fratello Consapevole …e…forse/forse prima di isolarsi ne ha ricoperto anche qualche alto …G rado!

      Credo anche che il suo “Sistema Analitico Proprietario” vada ben oltre la perfetta conoscenza dell’analisi Tecnica , della Finanza Comportamentale e di tutte quelle Teorie Economico Finanziarie di cui la fazione Generazionale a Noi “Razzisticamente ” ostile e priva di ogni rimorso Morale avverso le proprie criminali azioni … si fa ampie beffe … da SECOLI…creando Sistematicamente Sconvolgimenti Socio Economici…con rivolte , pseudo rivoluzioni, terrorismo, guerre carestie e ….mode… secondo il suo proprio tornaconto di Potere Elitario alla… UBER ALLES …( che per la cronaca… fu’ proprio uno tra i molteplici suoi… PASSATI … peggiori …Parti !!! ).

      Detto cio’ credo che :

      Bitcon ….et simila…
      essendo stati imposti come suddetto come … Moda… (e la controprova ne sono
      gli strani simboli “esoterici ” ravvisabili spudoratemente piu o meno come al solito …in tutti i loro Loghi Aziendali !!!! )…avranno ancora … per un po’ di tempo… delle performaces Ecclatanti…ma alla fine dei loro giochetti ( di cui come per : 9/11, Iraq, primavere Arabe , Egitto ,Cipro, Grecia, Venezuela, Siria, Ukraina, Turchia, Isis , …etc…etc…)… proprio in questi giorni ce ne stanno proprinando le prime “Sperimentazioni in Vitro “…altro che … FORK o Fat finger !!! )… saranno una trappola mortale per coloro che rimarranno con…. il cerino acceso in mano……. Beati i primi.!

      Gli Shocks scatenanti saranno molteplici…e non tutti dovuti ai soli Cattivi
      ( Settembre e Novembre… i “Loro” mesi piu’ congeniali),…
      per quelli naturali ve li semplifico cosi. : il Calendario e la Profezia Maya ..sono da ” Rivalutare “, spiegare qui il perche’ implicherebbe avere conoscenze diffuse di storia, astro fisica e…Soprattutto il fattore .. “E.”…che molti non hanno o non sono disposti ad ascoltare o ammettere…Sorry.!

      Mentre i Cattivi da tempo si stanno preparando al Peggio…a noi cavie genetiche…hanno dato in pasto DATI ERRATI…enfatizzati da false campagne allarmistiche, affinche’ a Flop avvenuto…perdesse di pericolosita’ !!!

      Andremo verso il Baratro … mancheranno Energie e generi alimentari e verra’
      utilissimo il Baratto ?….Si.! Si…Si…

      Quindi…Oro Oro Oro ma ancor di piu’ l’ Argento…fisici Ovviamente !

      Monete … silver coin Canadesi e Americane in primis …il cui basso valore intrinseco e’ funzionale …in presenza del Baratto quotidiano …( per ora..ma credo che In quei Brutti Tempi il Ratio Oro / Argento dagli attuali 77 potra’ passare a 25..forse anche 17 !!!
      ( facendo gruppi d’ acquisto si possono acquistare a sconto…e sapendo dove… senza IVA !!! )
      Per la sicurezza l’ ideale sarebbe poter …sempre come gruppo d’ acquisto…
      Trattare con un …VAULT “PRIVATO” SVIZZERO…

      …. o utopia ?????….e in culo al sistema …mah !…forse…si potrebbe ma…forse… questa sara’ un’ altra puntata

      Ciao

      • Filippo, per caso hai un blog?

        • x Marco R.

          Ciao, mi dispiace ma non ho un blog , la stragrande maggioranza delle persone non sono preparate per apprendere certe “Teorie” , tra l’ incredulita’ e la derisione per mantenerlo credibile dovrei fornire certi approfondimenti che una volta compresi e digeriti, potenzialmente potrebbero sconvolgere l’ esistenza di parecchi di loro.

          Come se cio’ non bastasse contemporaneamente …Potentissimi Algoritmi… ( che monitorano la Rete …come qualsiasi evoluzione Tecnologica hard o soft man mano introdotta … che gia’ in fase di rilascio contiene Bug nei codici Sorgente ..per poter essere “Penetrata” a piacere e Crash-ata …….ecco perche’ unitamente ad altre disgrazie naturali …sara’ il baratto la conseguenza FINALE ! … Okkio che nemmeno le Crypto Currencies …tra cui Bitcoin e la sua evoluzione in Blockchain ne sono immuni ! …per parecchi mesi
          Saliranno ancora e molto..poi all’ improvviso…ZAC.! ) …segnalerebbero subito il contenuto “Ostile” a certe Organizzazioni … e cio’ mi causerebbero…nella migliore delle ipotesi… “Serie Ritorsioni”.

          Se te la senti e mi fornisci il mezzo…ti ricontatto privatamente.

          Per eventuali Suggerimenti …consigli di carattere Economico-Finanziario non ci sono problemi…questi li posso fornire liberamente anche qui…. se mi sara’ permesso.

          Un saluto

          • Ciao Filippo
            ho letto con interesse i tuoi commenti e da sempre (quasi) sono convinto che non siamo altro che esseri “inconsapevoli” di essere allevati ne più ne meno come facciamo noi con gli animali…. (Michele ne è la triste prova…). Sarei interessato, se ti fa piacere, ad aprire un contatto con te, questo è un indirizzo mail dove puoi contattarmi: miotuos@libero.it.
            Grazie.

          • Filippo, manda una mail a questo indirizzo aclosvz@libero.it

            Così poi posso scriverti la domanda a cui mi piacerebbe rispondessi.

      • Leggo solo adesso questo commento. Ormai siamo alle farneticazioni.

  2. Purtroppo non si riesce a visualizzare i sottotitoli, non c’è neppure il tasto menù in basso a destra sia visualizzando il video su deshgold.com sia passando alla pagina YouTube. Sto usando un dispositivo Android.

    • Da smartphone compare il tasto CC in fondo a destra al video. Cliccaci e si aprono i sottotitoli.

  3. Semplicemente straordinario

  4. Grazie Roy e un grazie anche a Ted che così generosamente ha voluto condividere le sue private e preziose ricerche. Queste coincidono con quelle che tu hai sempre espresso e condiviso con noi tutti e questo è un grande merito che l’Universo saprà certamente ricompensarti.
    Grazie dal profondo del cuore in quanto permetti a tutti quelli che ti seguono di poter preservare, se saranno intelligenti e scaltri da non farsi bloccare da credenze contrarie del mainstream, inoltre gratuitamente, la loro ricchezza personale, poca o tanta che sia e cercare di sopravvivere alo Tsunami che sicuramente imperverserà sulle economie e finanze mondiali.
    Ti chiedo anche gentilmente come vedi il fatto di conservare monete elettroniche, Ether nel caso consigliato da te, che necessariamente devono essere usate in un mercato elettronico che a detta di Ted subirà dei crossi shock. E’ facile che questo potrà essere un grosso problema all’inizio dello Tsunami in quanto coinvolgerà tutto e tutti, ma una volta che il sistema elettronico verrà ripristinato e prenderà il suo corso normale, chi avrà dei Wallet con criptovalute è facile che oltre ad avere un maggior potere d’acquisto non dovrebbe neanche avere problemi nello scambio! E’ corretta come visione? Hai qualche informazione o considerazione aggiuntiva in merito a questo aspetto dello criptovalute post Shock per il futuro?
    Ti saluto con grande stima e riconoscenza.
    Antonio

    • Le criptovalute rimangono come buon metodo di diversificazione. Ma in un mondo di scambi basati sul baratto è necessario avere anche altro.

      Se hai bisogno di qualcosa e non puoi pagarlo con una valuta fiscale poichè soggetta ad iperinflazione, puoi utilizzare le cripto solo se hai a che fare con una persona in possesso di un wallet, altrimenti avrai bisogno di qualcosa di fisico e concreto.

      • Sì certo è sottinteso che che è una diversificazione, con l’intento per entrambi i tipi di valori, fisico e virtuale, di sottrarli dal Sistema, da gestire per le necessità a seconda della situazione del momento.
        Solo che quella virtuale è soggetta alla dipendenza da un sistema elettronico che ne consenta il movimento, altrimenti sarebbe impossibile fare un passaggio da un wallet ad un altro. Il dubbio e la perplessità nascono da questo fattore.
        Ciao grazie.

        • Chiaro che si va per ipotesi ma penso che può presentarsi una situazione dove salta il sistema finanziario senza per forza compromettere quello informatico o Internet.

          La sicurezza non c’è. Ho qualche cripto, ma solo una piccola percentuale del patrimonio.

        • Le criptovalute sono la naturale evoluzione del denaro. Mi aspetto anch’io che gli Stati ad un certo punto provino a bloccarle. Tuttavia la vita ad oggi mi ha insegnato che il progresso non può essere fermato.

          Non so come ma sono fiducioso del fatto che il sistema della blockchain sia qui per restare e che presto o tardi ci ritroveremo a vivere in un mondo dove scambiarsi denaro sarà diventato totalmente virtuale.

          Messe da parte brevi parentesi di possibili cataclismi, il mondo odierno ci chiede velocità negli scambi.

          Il fatto che io qui dall’Asia debba pagare 40-50 euro ogni volta che voglio inviare un bonifico in Europa (oltre che dover aspettare diversi giorni per il trasferimento) è qualcosa di obsoleto per il mondo in cui siamo entrati.

          Con le criptovalute è possibile inviare qualsiasi somma di denaro in 10 minuti (anche meno), a qualsiasi ora del giorno o della notte e anche di sabato e domenica. E il costo dell’operazione è di pochi centesimi di euro.

          Non c’è paragone lo capite?

  5. Interessante, cmq e’ stato molto chiaro, Gold, non per creare ricchezza ma per preservarla. Bisogna lavorare per crearla adesso 😉

  6. Grazie Roy per questa meravigliosa intervista. Non ho mai dubitato del potere dell’oro e dell’argento di conservare la ricchezza, come anche tu hai sempre sostenuto. Comunque vada, con oro e argento fisico, sarà un successo!!

  7. Prima di tutto grazie a Roy per questa bellissima intervista. Il mio pensiero, comunque, è che un totale crash, potrà avvenire solo nella fantascienza. Mettiamoci l’anima in pace.

  8. Roy tu hai idea del perchè Ted veda nel valore di 1650$ il punto critico o spartiacque?

  9. Rivelazioni dure, in parte anticipate da te Roy. A differenza di Te si tiene un
    po’ piu’ cauto sul minimo del 2015. Ma non cambia la sostanza.
    Grazie a Ted Lee Fisher per aver condiviso la sua visione sicuramente di valore
    importante vista la sua esperienza nel campo.
    Grazie a Roy per averci portato questa voce.

    Non ho capito però la storia del baratto: se ho solo oro e argento come faccio a
    d andare al mercato a comprare i beni primari? Manca qualche pezzo, forse qualcu
    no che ha più esperienza con il Venezuela può illuminarci?

    • Tu mi dai il tuo oro/argento ed io ti do le mie patate, più semplice di così…

      • Flavio, ti immagini se io dovessi andare a fare la spesa di una settimana con il valore di una sterlina che in quei casi sarebbe molto di più dei 280 Euro di oggi perché valori non ce ne saranno?
        Dubito che il supermercato (nero) lo accetti così e poi che fa? una nota di credito per il resto?

        Oggi in Venezuela la cosa è più semplice perché esistono FIAT che sono riconosciute “robuste” ($ e Euro). Inoltre non c’è un crollo sistemico quindi la sterlina viene valutata al prezzo di mercato normale e posso magari scambiarla all’estero in cambio di $. Poi vado a fare la spesa con un 1$ ed ecco fatto.

        Ma in la situazione descritta da Ted è molto più complessa perché non avrai niente se non altri beni. Roy una volta rispose ad una domanda del genere dicendo “è difficile che si torni al baratto perché quando muore un sistema si crea qualcos’altro che lo sostituisce… l’oro ti permette di traghettare da un sistema ad un altro”. Ted invece prospetta proprio un “intermezzo” del nulla e quindi baratto puro. In questo caso diventa complicato commerciare anche con una sola sterlina, poi considera che non tutti ci capiscono di oro e hanno paura dei falsi… insomma un bel casino!

        • Credo che in questo caso si dovrá cambiare la sterlina in pezzi/monete piú piccoli. Ci sono i lingottini da 1 grammo, oppuri vai con l’argento.
          Baratterai la tua moneta d’oro con una cinquatina di monete d’argento.
          Poi vai al mercato con quelle… 😉

  10. Purtroppo non conosco l inglese
    Peccato che non sia in Italiano
    Franco

    • Tra le opzioni che trovi in basso alla destra del video c’è anche quella dei sottotitoli. Abbiamo tradotto l’intervista in Italiano. Attiva i sottotitoli per leggerla.

  11. Anch’io ho qualche problema per la comprensione di Ted, comunque complimenti per i tuoi articoli con Francesco Carbone di Usemlab, Francesco Simoncelli di Freedonia e Andrea Mazzalai di Icebergfinanza siete dei grandi e mi avete aperto gli occhi, Grazie.

  12. Attenzione però a mischiare Francesco Carbone, Simoncelli, lo stesso Roy, ecc.ecc. con il Grande Andrea Mazzalai di iceberg finanza, perchè le visioni e conclusioni finali sono Totalmente differenti…. 😉

  13. Mi dai un assist… Mazzalai e’ un grande ha capito che non ci sarà inflazione finché continua la deflazione da debiti cioè pur con l’immissione da parte delle banche centrali di 10-20 mila miliardi dal 2008 non c’è un aumento consistente dei prezzi al consumo in quanto vi sono oltre 230 mila miliardi di debiti/crediti di cui una fetta in default/sofferenza, la prossima crisi farà la differenza e dara’ ragione anche a chi si aspettava inflazione dei prezzi gia’ qualche anno fa con associati i problemi illustrati da Roy e Ted

  14. Grazie Roy per questa interessante intervista piena di contenuti di grande valore. Giustamente Ted pone in evidenza la necessità di puntare su beni reali quali metalli preziosi, terreni o immobili. Relativamente a questi ultimi ne consiglia l’acquisto senza chiedere un mutuo. Il mio dubbio riguarda proprio questo punto: se oggi acquisto una casa accendendo un mutuo in euro a tasso fisso magari a 30 anni, in caso di forti svalutazioni delle valute fiat non ne trarrei anch’io un vantaggio in quanto anche il mio debito nei confronti della banca risulterebbe fortemente ridimensionato? Forse Ted si riferiva alla distruzione completa dell’attuale sistema bancario. In questo caso a quali conseguenze andrei incontro se oggi dovessi stipulare un mutuo a tasso fisso?

  15. Tra l’altro, se non erro, Mazzalai ha sempre detto che il prezzo giusto dell’oro è 1000 dollari l’oncia. Insomma, uno con i piedi per terra e non fantascienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Solo gli sfigati comprano oro

Solo gli sfigati comprano oro. Questa oramai nel 2017 è una cosa risaputa ma se tu dovessi avere ancora dei...

Chiudi