Il ruggito della deflazione e la paura sui mercati

Pagine di storia.
Sono ciò che stanno scrivendo questo caldo Agosto 2015.

Non capita tutti i giorni di vedere la Borsa Americana perdere il -7% in un giorno.

dowjones-24Agosto2015

Eppure sono proprio questi i momenti più importanti nella vita di ogni investitore perchè aiutano a riprendere contatto con l’equilibrio. Aiutano a mettere perlomeno in discussione, la falsa credenza che grazie alle Banche Centrali si possa vivere di eccessi all’infinito.

Mentre il sangue scorre sui mercati, ci sono pochi posti in cui la ricchezza “si sta salvando”.

Questi posti in questo momento sono 5.
E sono lo Yen Giapponese, l’Euro, il Franco Svizzero, i titoli di Stato Americani a lungo termine e… l’oro.

Spero che il nostro lavoro ti sia stato utile, nel corso di questi mesi, per vivere questo esatto momento di mercato con la stessa serenità con la quale lo stiamo vivendo noi.

Quando ho aperto la schermata sui mercati ed ho visto ciò che stava accadendo, la prima cosa che mi è saltata in mente è stato l’insegnamento del gran maestro, Richard Russel.

Nel Maggio dello scorso anno condivisi qui il suo pensiero sulla “pace della mente”.
Quello che segue è un copia e incolla.

Ti auguro di poter trovare il tuo equilibrio interiore (e finanziario).

Nei miei quasi 90 anni di vita su questa terra, ho imparato un po’ di cose.

Uno degli aspetti meno apprezzati della vita e’ la pace della mente. Come ho detto molte volte in passato, la paura e’ la maledizione del genere umano.

Guardate gli scaffali di qualsiasi grande farmacia e vedrete decine di bottiglie di preparati e pillole per curare ansia, insonnia, paure, mal di testa e dolori di ogni tipo.

L’umanita’ e’ inondata di paure. La pace della mente e’ un dono raro.

Nel mondo degli investimenti la pace della mente e’ una merce particolarmente rara. E giocare in questo mercato non conduce alla pace della mente. Non penso che per questo valga la pena di perdere il tuo sonno.

Sono consapevole del fatto che la maggior parte degli investitori preferisce l’azione – l’acquisto o la vendita – e nei miei 60 anni di scrittura sui mercati ho raramente consigliato di stare seduti in panchina.

Ma questo e’ uno di quei momenti insoliti. Per me la pace della mente ha piu’ senso del gioco d’azzardo, ed io, in questo momento, non ho nessuna voglia di gettare i dati.

Ecco quello che ho fatto qualche settimana fa. Ho preso qualche banconota spazzatura chiamata Federal Reserve Notes (n.d.r. i dollari USA) e con loro ho comprato denaro costituzionale, l’oro e l’argento.

Ritengo che l’oro e l’argento oggi siano estremamente manipolati. Tanto manipolati da aver portato questi metalli a divenire un grande affare. E’ incredibile che io e te, utilizzando banconote della Federal Reserve, possiamo andare dal nostro rivenditore locale e cambiare il denaro spazzatura della Federal Reserve in denaro costituzionale, l’oro e l’argento.

Richard Russell
autore della Dow Theory Letters

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L'intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E' mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell'approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

35 COMMENTI

  1. …..io ho comprato qualche giorno fa e sto perdendo….gennaro, l hai sempre detto tu: noi paghiamo in euro, dunque guardiamo l’euro e non il dollaro.

    • Il mercato è un gioco in termini relativi, non assoluti.
      Leggi qui: https://deshgold.com/7-segreti-degli-investimenti/

      Cosa avresti preferito detenere in questo momento?

    • io ho comprato oggi 15 kiletti di argento in grani a 407 e sono strafelice spero che l’argento arrivi all’altro mio target ossia 350€/kg e fra un po entrero sulle mie amate azioni minerarie argentifere first majestic silver fortuna silver silver crest mines ecc.ecc. che il profitto sia con noi !!!

  2. Strano per lo Yen JP, avrei pensato che risentisse del mercato cinese.

  3. Comunque in una giornata come oggi in cui tutte le borse crollano e il dollaro si indebolisce l’oro è negativo e non accenna ad apprezzarli come si deve. Boh io non sto tanto tranquillo e mi piacerebbe avere il tuo ottimismo anche se sembra un po forzato o comunque non supportato dai fatti. Spero di sbagliarmi

  4. l’oro proprio non lo capisco più.
    Le cose vanno bene e scende… le cose vanno male e scende… poi, ogni tanto sale un po’ e non si capisce perché. Misteri della fede…

    • Fra qualche mese le cose saranno più chiare a tutti.

      • http://www.moneyriskanalysis.com/blog/2015/08/20/la-mappa-del-tesoro/

        Leggi questo splendido articolo e le cose, forse, ti saranno più chiare sin da subito.
        Grande pezzo che riassume ciò che potrebbe succedere all’oro da chi ne aveva previsto il crollo dai massimi. Non bisogna essere talebani come siete voi di Deshgold.Ogni tanto bisogna guardare in faccia la realta!!

        Livio

        • Clikkato il link,visto il grafico e l articolo.dice a chiare lettere che il grafico non dà e non vuole nemmeno darne,previsioni.espone analisi fibonacci,punto.Sarebbe interessante fare delle considerazioni su queste analisi,anche critiche,perché no…! Tipo,ma se l analisi fibonacci traccia un quadro completo di ciclo rialzista,avvenuto tra il 2007 e il 2015,cosa pare stia succedendo? Che il ciclo rialzista sia bell e che finito? E se sarà così,allora la teoria dei cicli secondo la quale gli stessi durano un periodo 20/30ennale,e’ stata stravolta?forse su questo punto possiamo vedere stravolgimenti anomali e fare nuove considerazioni.il blog può arricchirci,credo.puo farlo per stimolarci,confrontarci,scambiarci,punti di vista,ipotesi,congetture..per quanto….nessuna certezza,infine..a parte che,sono convinto,prima o POI….Roy,sono certo che creando deshgold,avevi messo in cantiere di trovare personaggi come Massimo,che,avrebbero “vomitato” i loro stati d animo negativi a riguardo,così come ha,all opposto,fatto esplodere il suo entusiasmo,quando,dinnanzi alle previsioni di esplosione del valore dell oro,del 973% (Roy,perdonami,ma devo fartela,questa domanda:ma come hai potuto ipotizzare una percentuale al rialzo così precisa….di 9,73 volte…..me lo chiedo da quando ho visto il video…)si è buttato capofitto nel business…magari investendo tutto ciò che aveva…e ora,amareggiato,se la prende con te…la verità non è mai assoluta,ma sempre relativa,non dualista…ma qui finiremmo in altri campi…per me è stimolante il blog,e forse,mi deciderò ad entrare seriamente in deshgold…ci sto pensando.tuttavia,col rischio di far passare i miei dubbi in modo insinuante,trovo strana la campagna partita dal 2005 con “acquista oro adesso”,con i vari Maloney del momento,i quali profetizzavano un esplosione dei prezzi mai avvnuta prima d ora (infatti non è mai avvenuta,o perlomeno non con la previsione di una decuplicazione del valore)ma di fatto,nei cicli avvenuti finora negli ultimi 50 anni,se non vado errato,questo è,in proporzione,non il migliore,ma il più scarso apprezzamento dell oro mai verificatosi.io sono neofita,sui metalli preziosi,quindi non sono affatto esperto in materia.ma sono interessato ad approfondire,tenendo in considerazione primaria,ciò che sembra,L ULTIMO ciclo rialzista dell oro,in fase apice/ribassista,attualmente,considerando il medio lungo termine.

          • Francesco il dato lo ottieni proiettando su questo Ciclo Generazionale dell’oro gli stessi valori fondamentali raggiunti dal metallo nei precedenti Cicli Generazionali del 1900′.

            Più precisamente, confrontando il valore delle riserve di oro degli Usa con la M0 ufficiale. Spiego tutto nei dettagli nel video che trovi qui: https://deshgold.com

            Il mercato non è statico. I valori modificano di giorno in giorno ma il 973% rende perfettamente l’idea su ciò che la storia ci sta indicando oggi per questo mercato.

            Se vuoi approfondire in modo ancora più dettagliato questa (e molte altre ricerche storico/statistiche sull’oro) ti invito a valutare la DeshMember, il nostro servizio di analisi dei mercati finanziari.

            Maggiori info qui: http://www.deshmember.com

          • Il metodo fibonacci va di moda ma sinceramente mi ha sempre lasciato perplesso.

            Robe tipo “il ciclo dura fino a che non c’è un segnale di rottura”…. evvabbeh, grazie. Peccato che se manipolo i prezzi ci metto poco a dare un segnale di rottura e poi lasciare che tutto turni sul ciclo precedente, in tal modo ho una rottura fasulla e tanti saluti a fibonacci.

  5. ……ricordati quest’ultima frase perché saranno in molti a rinfacciartela nel bene o nel male…..

    • Immagino tu sarai il primo…

      • …no, il secondo dopo la tua coscienza pensando a quei padri di famiglia che arrivano a stento a fine mese, a quei pensionati che hanno lavorato una vita per avere due risparmi, a quei giovani con i lori sogni e poche risorse….a tutte quelle persone che hanno creduto in te prima come persona che come investitore o esperto di mercati….

        • Condivido ricerche e studi di mercato.
          Non punto la pistola alla tempia di nessuno.

          Ogni essere umano nasce libero. Ed ogni essere umano nasce con la totale responsabilità della sua vita nelle sue mani.

          Ti ritengo una persona intelligente Massimo. Così come ritengo persone abili e intelligenti tutti coloro che frequentano questo blog.

          Preoccuparsi di ciò che scrivi equivarrebbe a dare per scontato che tu sia nato non libero e non responsabile della tua vita. Il che è impossibile visto che parliamo di Leggi alla base della vita su questo pianeta.

          Ho troppa stima e rispetto per la vita e per l’essere umano.
          Credo che tu abbia le stesse possibilità che ho io.

          Per questo non mi preoccupo di ciò che sarà del tuo futuro perchè l’avrai scelto e ne sarai responsabile. Così come è responsabile del suo futuro ogni altra persona che segue questo blog.

          Se non ti rispecchi nel mio lavoro, o se non lo ritieni utile, segui pure la tua strada.

        • Massimo sei un genio, tutti pensavano che chi arrivasse a stento a fine mese, con sogni ma poche risorse, se ne sbattesse altamente di borse, mercati e finanza.

          Invece tu no, quando questi dicevano “che me frega a me, ho 2 euri sul conto” tu che hai lo sguardo furbo sapevi che era il contrario, e cioè che puntavano quei 2 euro in oro, e l’hanno rivenduto in perdita, e ora come campano con 1 solo euro?

          Sapevi che anche il pensionato era qui per avere consulenza nel trading online, soprattutto se povero.

          Ora Massimo è il momento di ottenere giustizia, eccomi sono con te.

        • ciao intervengo xche’ quanto dici ha dell’incredibile. Sogni giovani risorse pensionati padri di famiglia…

          Se siamo arrivati qui e’ xche’ siamo affascinati dalla corsa all’Oro, Ci piace; siamo convintI che sia un ottimo investimento che cambiera’ la nostra vita. l’ abbiamo DECISO NOI.

          poi DOPO incontriamo Gennaro Roy Dopo Condividiamo.

          il tuo intervento e’ stonato – Mi sembri uno di quei marinai di Cristoforo Colombo deluso per il troppo tempo trascorso senza vedere la Terra !

          E no. Gennaro ci ha comunicato (ormai) centinaia di studi-statische-raffronti circa i Preziosi, che chiunque di noi impara a conoscere dal giorno dopo che arriva su questo mondo (i preziosi)

          Non e’ una difesa d’ufficio di Gennaro. La mia esperienza con la DeshGold e’ piuttosto tormentata. sono stato iscritto alla DeshMmber poi ho mollato poi mi sono ultimamente reiscritto.

          per non perdere una grande opportunita’. Ma proprio in questi giorni anch’io, come detto da altri , mi trovo di nuovo in crisi xche’ se non salgono ora i Preziosi QUANDO ?

          In conclusione: se finira’ male saro’ responsabile per la mia parte. Gennaro si preoccupera’ per la sua.

          se finira’ bene (maledettamente in dubbio) saro’ grato per aver trovato il supporto tecnico al fine di portare a termine un’ impresa formidabile.

          PS: se mi trovo in difficolta’ tuttavia e’ xche’ , contrariamente a quanto suggerito da Gennaro, ho voluto esagerare. ( azioni ETF)

          per caso E’ SUCCESSO ANCHE A TE Massimo ?

          grazie –

    • Caro Massimo,
      io non so se lei sia un “seccatore”, un “perditempo”, un “simpatico buontempone” oppure un investitore e un serio risparmiatore.

      In ogni caso, mi lasci dire la mia: l’intera sfera finanziaria (quindi non intendo solo il mercato dell’oro fisico, ma il mercato di tutti gli assets, di tutti gli attivi) non e’ intrisa di “Verita’ Preconfezionate; si tratta di una sfida intellettuale, che si vince con passione, dedizione, spirito di abnegazione e sacrificio.

      Noi, qui in Deshgold, lo ripeto per l’ultima volta perche’ rischio di diventare noioso e soporifero, tentiamo di individuare i grandi trends, i grandi movimenti (big movents) dei mercati, integrandoli con concetti ed eventi di geopolitica e politica internazionale che si riflettono inevitabilmente su tutti gli “assets” (oro, valute, mercati azionari, mercati obbligazionari, materie prime ecc.).

      Se lei legge attentamente i nostri articoli, sono tutti orientati a individuare le tendenze che muovono i mercati globali; non ci interessa il breve orizzonte ne’ il breve termine (short termism), ne’ la massimizzazione dei profitti a breve termine.

      Detto questo, teniamo fede alla nostra impostazione che sopra ho descritto, pur mantenendo la menta aperta e tanta flessibilita’.

      Non esistono regole fisse nel trading, in qualunque assets lei operi.

      Per lavoro, sono attivo nei mercati obbligazionari da quasi 25 anni a questa parte e le posso assicurare che non ci si puo’ permettere il lusso di mantenere opinioni rigide neppure in questo mercato, che sembra meno rischioso di altri (cosa non affatto reale, perche’ un rialzo dei tassi puo’ incidere negativamente nelle quotazioni delle obbligazioni che lei detiene in portafoglio; lo stesso dicasi per i rendimenti delle cedole; per non parlare della valutazione del rischio paese che un investitore in bonds deve stimare ecc.).

      La cosa, a mio avviso, che un buon trader deve tenere in maggiore considerazione e’ la conoscenza di se stesso; conoscere i propri limiti significa riconoscere che siamo umani e che possiamo sbagliare e mancare i nostri obiettivi; pertanto, e’ doveroso essere prudenti quando si opera sui mercati.

      Il nemico peggiore del trader, sia esso un trader professionale o un risparmiatore, in ultima analisi…….e’ se stesso.

      Cerchi di comprendere le regole del gioco.

      Altrimenti sara’ massacrato.

      Buone cose!

      Saluti

      Riccardo Gaiolini

      Analyst & Research
      Deshgold

  6. Marco, secondo te pubblicizzare il raddopio fino a 9 volte il capitale rispondendo, quando la gente ti chiede del perché sta succedendo il contrario,che non sei obbligato a fare come ti dicono é coerenza o incoerenza? Gennaro, non voglio farti i conti in tasca, dunque mi limito alla domanda: tu con il fisico ci hai giá guadagnato o no? O meglio, hai.giá incrementato il tuo poterw d acquisto?

    • Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire.
      E non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere.

  7. Amen.

  8. @Massimo
    non sono qui per difendere nessuno tanto meno per accusare qualcuno.

    Non prendertela ma mi sembri uno molto sprovveduto, se vuoi aumentare il tuo potere d’acquisto in poco tempo, l’oro fisico non fa per te. Se vuoi fare soldi velocemente (sia in positivo o in negativo) compra e vendi, compra e vendi, vendi e compra ora finanziario, solo in quest’ultimo mese potevi diventare ricco o mangiarti fuori anche le palle.
    Lasciare i soldi in banca invece aumenta il tuo potere d’acquisto?!

    Un vivo consiglio da uno che si occupa da oltre 15 anni di mercati finanziari:
    LASCIA PERDERE NON E’ PER TE. Vai in banca e fidati di loro oppure butta il dado che le probabilità sono identiche.

    Ogni tanto qualcuno mi chiede: ma che capacità occorre per fare investimenti in borsa?
    Risposta: Nessuna in particolare. Tutti sono in grado di fare trading ma il trading non è per tutti.

    Qualcuno chiede “ma perchè sta succedendo il contrario”. Tu Gennaro/Roy perchè non mi rispondi?
    Ma pensate veramente che Gennaro possa sapere cosa vuole fare la massoneria.

    I mercati sono da sempre truccati solo che in questi ultimi anni sono più truccati!!!

    Che senso ha Lunedì nero meno 7% e poi Martedì più 5%. Gennaro rispondi per favore!!!!!!

    Oggi purtroppo non c’è alcuna certezza nell’investimento.
    Obbligazioni? Azioni? Immobili? Oro/Argento/Diamanti? Materie prime?

    Difficile dirlo. Ma mai moneta cartacea se non quello per vivere quotidianamente.

    Caro Massimo se hai comprato oro per ca. il 20% del tuo capitale complessivo stai tranquillo. Ma non illuderti che l’oro per un bel pò scenderà ancora di valore, vogliono logorarti, ti vogliono distruggere psicologicamente e quando finalmente tu avrai venduto il tuo oro fisico con una maxi perdita e tutti quello come te avranno fatto la stessa cosa …. la televisione, i giornali, l’informazione per il popolo bue dirà “crollo dell’oro, oro non è più un bene rifugio ecc.” ….. aspetta qualche mese è l’oro sarà abbondantemente sopra il tuo prezzo d’acquisto. Così funziona la finanza.

    Mettiamo che io ho un’enorme capitale, ho un magazzino vuoto e posso “manipolare i prezzi”. Credo nell’investimento in oro.

    Secondo te cerco di manipolare il prezzo in su oppure in giù? Pensi veramente che avrò un’atteggiamento positivo verso l’oro? Ogni movimento in su dell’oro mi serve esclusivamente per distruggere la tua fiducia. Per poter comprare basso devo fare si che qualcuno abbia comprato alto. E tu Massimo sei il mio giocattolo. Se non capisci questo devi allontanarti il più presto dai mercati finanziari.
    Non so se hai mai giocato a Poker ma un detto è più o meno questo: se non riesci a individuare il pollo da spennare tra i giocatori vuol dire che il pollo sei tu.

    Concludo: Caro Roy come ti avevo già scritto:

    Se hai ragione in pochi si ricorderanno di te ma se hai torto tutti pronti a ……

    ….. purtroppo in pochi, pochissimi hanno capito che le tue ricerche non solo di carattere finanziario …. ma sono informazioni di carattere generale che la grande comunicazione di massa per il popolo bue non ha il coraggio di dirlo ….

    Ti faccio presente che le soddisfazioni sono sempre molto poche …. ma quei pochi ti saranno grato del tuo lavoro anche se dovesse andare male.

    Ognuno di noi dovrebbe fare l’adulto ed essere responsabile delle proprie azioni … ma capisco che è molto più facile il contrario.

  9. @Maurizio

    E tu come vedi l`evoluzione di oro e argento? (vista la tua esperienza di 15 anni sui mercati)

  10. Buongiorno a tutti.
    Tanto di cappello per il lavoro di Roy e dei suoi collaboratori.
    Purtroppo le cose stanno prendendo una piega ben diversa da quella sperata, a testimonianza del fatto che chi comanda in questo mondo corrotto, fa il gioco che preferisce.

  11. Quando una persona esordisce con: “…..io ho comprato qualche giorno fa e sto perdendo….”
    e poi prosegue con: “……ricordati quest’ultima frase perché saranno in molti a rinfacciartela…”
    frase che lascia poche porte aperte a possibili soluzioni diverse dal fallimento, mi fa pensare solo ad una persona che in questo sito ci sia solo ed esclusivamente per fare il troll. Non penso minimamente che ci siano persone così sciocche da acquistare metalli preziosi sapendo con tale assoluta certezza il fallimento. Sorvolo poi sui “padri di famiglia che arrivano a stento a fine mese” perché hanno altri problemi che leggere i blog su internet. Per quanto concerne poi le domande senza risposta: “quando la gente ti chiede del perché sta succedendo il contrario…” Chiedo dove è scritta questa richiesta? Io nei commenti vedo solo delle affermazioni ma nessuna richiesta di ricevere formazione o informazioni…. e direi che proprio in questo stia il problema….

    Buona giornata

  12. Dai, raga, su….

    Dovete entrare nell’ottica che i metalli sono una assicurazione sulla possibilità che riaccada ciò che fu nel ’29 (riaccadrà o non riaccadrà, sta a voi valutarlo).

    Che poi il grafico si impenni o meno è secondario.

  13. Chi volesse realmente capire cosa stà accadendo, può rileggersi il commento di risposta a Massimo da parte di Rick in coda a questo post:

    https://deshgold.com/trattative-per-una-storica-partnership-tra-sge-e-cme-group-comex/

    • Si, si, avete letto bene… Massimo è lo stesso Massimo che afferma che non rispondiamo mai a certe richieste… la risposta di Rick è stata data proprio a lui e mi sembra mooolto chiara sul perché l’oro scenda inizialmente anche in caso di grossi strappi sull’azionario e non salga subito come si potrebbe immaginare.

      Siamo in presenza di un Troll? Magari è solo necessità di un farmaco appropriato per il decadimento cerebrale? Fate voi.

      Buona giornata

  14. @icio

    sono convinto che tra 5-7 anni (butto la un po’ convinto e un po’ a caso delle date) che l’oro sarà abbondantemente sopra i prezzi attuali.

    Ma non lo dico per la mia esperienza ma studiando attentamente il presente anche se in questa finanza creativa tutto è possibile.

    Magari domani qualcuno ci farà sapere che ha trovato la formula per produrre oro in laboratorio …. e addio le nostre certezze …

    Poi se vuoi possiamo fare una scommessa e ci troviamo tra 5 anni e chi perde paga.

    • Nessuna scommessa. Resto sul bordo del fiume ad aspettare…….ma il fondos….. inizia a fare male. 🙂

      Saluti

  15. …Molto saggi i commenti del 91enne Rchard Russel, io aggiungerei:

    …Quando il bollettino meteo ha dato “pioggia” dappertutto trovo inutile prendere l’automobile e percorrere 500 Km per cercare un po’ di sole, rimango in casa, tranquillo ed aspettando che passi la tormenta, un giorno di questi dovrá pure uscire di nuovo il Sole.
    Calma e serenitá.

    Buona domenica

  16. Non investire tutto sull’oro, conservare un po’ di liquido in banconote, questo e’ un concetto base, ed anche qui non mi pare si sia scritto diversamente. Io dico che quando le banche centrali avranno esaurito le polveri, e non credo manchi tantissimo, ne vedremo delle belle…se poi invece che il 973%+ sara’ solo il 500, ce ne faremo una ragione. l’importante si capisca che si parla di anni, o meglio di qualche anno probabilmente, non di giorni. Ancora qualche cartuccia da sparare le b.c. dovrebbero averla..almeno a leggere gli articoli dei piu’ accreditati( e non mi riferisco certo ai media ufficiali.). Intanto l’oro che doveva andare a zero, per ora e’ sempre a 32500 (in euro).

  17. Gli ultimi movimenti di mercato del petrolio mi hanno definitivamente convito che è inutile fare elucubrazioni su grafici o cicli secolari.
    L’oro, l’argento il petrolio e tutte le altre materie prime non salgono o scendono quando c’è un motivo concreto. Tipo eccesso, carenza di domanda o crisi varie.
    Le materie prime salgono o scendono solo quando “qualcuno” decide che salgano o scendano.

  18. Vorrei semplicemente contribuire condividendo la mia esperienza personale.
    Sono piuttosto giovane, gli “enta” li vedo col cannocchiale.
    Un bel giorno, quello che poi mi convinse definitivamente a laurearmi in economia, (tempo quasi perso sinceramente parlando) mi si presentò un family banker di una nota banca che riempiendosi la bocca di paroloni convinse la mia famiglia (scarsissimi investitori ma grandissimi stakanovisti) ad investire i MIEI eNOSTRI risparmi in un PAC che, per lampanti ragioni, secondo il family banker sarebbe stata una botte di ferro anche in caso di crisi. Risultato? Tutto venne sottoscritto a inizio 2006 e migliaia e migliaia di euro vennero penosamente bruciati in meno di 3 anni. Siamo stati costretti a rimpinguare con ulteriori versamenti ogni tot mesi “l’investimento” che così era ridicolo chiamare, sperando di vederlo per caso salire. Alla fine dopo 9 anni riuscii a far eliminare per sempre dalla nostra vita quel PAC con un trionfale 1% annuo d’interesse maturato alla fine dell’avventura da crepacuore. Avevo performato molto peggio del mercato, peggio di un conto deposito vincolato, non avevo mai potuto avere accesso alla mia liquidità e mi ritrovavo divorato dall’inflazione.

    Ora come ora, chi è il millantatore e bandito? Quel family banker che di mercato non sa nulla e che ha percepito la sua commissione in malafede? La banca che ha investito in fondi comuni di cui non si riusciva nemmeno ad accedere alla composizione delle quote? A coloro che hanno selezionato la “formula magica” per comporre quei fondi al fine di farmi performare in positivo anche durante una crisi e che me l’hanno venduta come tale?

    Bene, sicché le istituzioni e i personaggi istituzionali sono lo stereotipo dell’ignoranza e del conflitto d’interesse, si spacciano per chi non sono e si nutrono dando false speranze, non trovo giusto dire a questo ragazzo, che ha avuto la volontà di mettersi in gioco e solo per questo va premiato per i suoi sforzi, che sia un venditore di fumo.
    Siccome anche quelli a cui ci si rivolgerebbe in super istituti di credito lo sono al 99,99%.

    L’unica cosa è che si tratta di tirar fuori le palle e prendersi la responsabilità di pensare ed agire. Non ho più ritenuto ammissibile che le mie disponibilità, fossero amministrate dall’esterno e per puro caso. Per questo ho deciso di istruirmi e tentare di capire il gioco. L’iscrizione alla deshmember è stato solo il punto di arrivo di un lungo percorso autonomo sull’educazione finanziaria e qui ho trovato gente che ha confermato i miei pensieri, congetture e la validità delle info in mio possesso.
    Se vincerò avrò il merito di avercela fatta, se perderò avrò il merito di averci provato e di non aver fatto l’ignavo che, deficiente culturalmente nei settori economici, non ha preferito nemmeno sforzarsi di pensare di prendere una posizione a riguardo. Questa via, al momento, mi pare la migliore. Chi non condivide la scelta, prenda un altra strada.

    P.S.
    Vorrei ribadire un concetto:
    Chi circa l’evoluzione dell’economia può dire di avere informazioni davvero affidabili? NESSUNO.
    Perché nessuno può prevedere il futuro.
    Si può, al massimo, inferire un andamento che è ben diverso dal prevederlo.
    L’Economia, non è sponsorizzata come tale, ma è la scienza più incerta di tutte.
    Persino un metereologo ci prende più spesso di un economista.

    Questo è il gioco in fin dei conti: accettare di INFERIRE l’andamento dell’economia invece di PREVEDERNE lo sviluppo.
    Ripeto che la seconda possibilità, è non perseguibile.

    (A meno che non sia tu stesso ad avere la forza di manipolare del libero mercato -bell’ossimoro, vero?-)

    • Bel post, Lollo, grazie.

      Ho un’esperienza simile, anche la mia famiglia al tempo si affidò a qualche esperto professionista finanziario, vedere la propria madre disperata per le sorti dei risparmi affidati dai nonni…. non è piacevole.

      Ora che sono cresciutello, mi faccio carico io di ansie e patemi, sempre meglio che vederne nei propri cari.

      Ma non voglio colpevolizzare i “family banker”, è il loro lavoro, e trovare da campare è dura, è come comprare quei “power balance”: sta a te capire se 50 banane sono un prezzo onesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui puo\' commentare solo chi e\' bravo in matematica :) Completa l\'operazione.

 

Compila il modulo qui sotto per accedere al Videoseminario gratuito

Capisco che posso decidere di non ricevere più le tue email
in qualsiasi momento e inviandoti una semplice email.
Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
E se tutto questo non si fosse avuto, cosa sarebbe successo all’oro?

La domanda di preziosi scende e, con questa, anche la richiesta di oro, ma il suo prezzo aumenta. Da cosa...

Chiudi