Tra gioia e dolore

Ieri mattina la sveglia e’ suonata molto presto. Avevo deciso di andare a Milano per poter conoscere di persona Francesco Caruso. Non avevo mai sentito parlare di lui prima d’ora. Avevo solo letto un po’ del suo blog e mi erano bastati 5 minuti per capire che davanti avevo un grande professionista.

Francesco ieri teneva un seminario promosso da IwBank.

Sono veramente felice di aver ascoltato le sue idee e di aver scambiato due parole con lui. Credo che se il mondo economico e finanziario fosse circondato da piu’ persone con il suo animo, ci troveremmo con ogni probabilita’ dinanzi ad un mondo completamente diverso. Ti consiglio fortemente di fare un giro sul suo blog. Lo trovi a questo link.

Ieri sera sono tornato tardi a casa. Erano quasi le 10. Una cena veloce e poi giu’ sul computer. Ho lavorato su Excel fino alle 2, e cosi’ questa mattina me la son presa lunga….   Mi sono alzato alle 10.30!

Mi alzo, una doccia, colazione e…  naturalmente accendo il computer.

Mi bastano pochi minuti per apprendere su Internet una drammatica notizia. Marco Simoncelli, pilota di moto Gp, a soli 24 anni lascia con largo anticipo questo mondo. Travolto in un feroce incidente durante lo svolgimento del Gp di Malesia. Al secondo giro cade con la moto e nell’impatto con altri corridori  perde il casco. Viene travolto da due moto.

Marco lascia tutti i suoi numerosi fan, a soli 24 anni, dopo aver regalato tante emozioni con la sua moto, ma anche tante emozioni con quel suo fare allegro, simpatico e gioioso. In tanti ricorderanno i suoi capelli ricci e il suo modo di scherzare.

Voglio credere che la tua vita cominci solo oggi Marco. Per noi che siamo su questa terra, e’ troppo duro accettare che a 24 anni una persona possa gia’ lasciarci. Qualcuno dice che gli angeli hanno fretta di andare in Paradiso. Allora Buona nuova Avventura.

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L’intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E’ mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell’approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

1 COMMENTO

  1. Ciao Gennaro,condivido con te la tristezza per questo evento inaspettato. Non ho visto l’incidente in diretta ma,dopo averlo sentito annunciare alla radio sono rimasto stordito e senza parole come credo tutte le persone sensibili. Anche io voglio augurargli buon viaggio per questa nuova ed emozionante esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Titoli di Stato Italiani: Il crollo inevitabile?

Circa due mesi fa, quando il panico si stava diffondendo sui mercati azionari, e i titoli di Stato Italiani volavano di rendimento...

Chiudi