Il tempo del ribasso volge al termine?

Trend is your friend direbbero dall’altro lato dell’oceano, e il mega-trend rialzista partito nel 2000 sull’oro ha tutta l’aria di aver riposato abbastanza e di essere pronto per una nuova e lunga fase di spinta rialzista.

Dal massimo del Settembre del 2011 sono passati oltre 1 anno e mezzo. Un anno e mezzo in cui il prezzo dell’oro (sopratutto in dollari) ha vissuto forti ribassi.

La fase storica che stiamo vivendo non e’ delle piu’ semplici. Non e’ semplice per un numero sempre piu’ elevato di persone. Non solo da un punto di vista economico ma anche da un punto di vista sociale.

Ed e’ proprio in fasi come queste, quando le istituzioni iniziano ad attaccarci nelle nostre liberta’ individuali ed iniziano ad attaccare i nostri risparmi (quelle stesse istituzioni che ci aspettiamo abbiano il compito di aiutarci a vivere al meglio questa vita),

… e’ proprio in queste fasi che le difficolta’ possono essere sempre piu’ pesanti.

L’oro oggi rappresenta quel senso di rivalsa, quella liberta’ persa dall’individuo, questo sfuggire ad imposizioni che arrivano dall’alto e sulle quali noi non abbiamo possibilita’ di scelta.

L’oro fisico rappresenta lo strumento principe per difendere quantomeno l’aspetto economico della nostra vita. Lo strumento che ci permette di proteggere anni di risparmi e di sacrifici.

Nei prossimi anni milioni di persone vedranno letteralmente bruciare i loro risparmi. Pochi sono coloro che hanno preso coscienza di quanto sta avvenendo sotto i nostri occhi.

Una piccola parte che vede, preferisce non credere… mentre la gran parte resta completamente cieca.

Forse il tempo dei ribassi volge al termine.
L’Oro non e’ null’altro che un termometro. Un termometro che fa il suo lavoro da centinaia di anni.

L’Oro segnala la febbre ai sistemi economici marci. Segnala la febbre quando un sistema economico entra nella sua fase terminale.

Nella prossima tornata di rialzi l’oro dara’ una forte scossa a tutti coloro che sono rimasti in stand-by sulla decisione del “che faccio? compro o non compro?“.

E quando questo accadrà, lo ritroveremo molto piu’ in alto dei prezzi attuali.

Questo è uno studio che avvalora la forte economicita’ dei prezzi attuali dell’oro sul lungo termine.


In questo studio viene analizzato il ciclo di 4 anni presente nel mercato dell’oro. Le indicazioni di acquisto sono rappresentate dai triangoli verdi. Le indicazioni di vendita sono rappresentate dai pallini rossi.

Cio’ che fa scattare questi segnali e’ la media rossa che vedi nel grafico. Quando quella media taglia la linea orizzontale dell’asse dello zero, il sistema genera il segnale.

Se il taglio avviene dal basso verso l’alto, il segnale e’ di acquisto.
Se il taglio avviene dall’alto verso il basso, il segnale e’ di vendita.

La media rossa segue sempre la media verde.
La media verde ha gia’ tagliato con molta forza la linea orizzontale dell’asse dello zero.
Di qui a qualche mese, anche la media rossa tagliera’ l’asse dello zero dal basso verso l’alto.

Quando questo avviene abbiamo un fortissimo segnale di acquisto.


 
 

Siamo nei dintorni di un minimo storico?

Il ribasso in atto dal 2011 l’oro sta ridando respiro al trend rialzista di lungo termine dell’oro. Quando avverrà la ripartenza, è probabile che l’oro farà registrare nuovi massimi storici.

 

Disclaimer: Non è data nessuna garanzia. Sei il solo responsabile per qualsiasi azione decidi di avviare sul mercato. Le informazioni sono fornite con intento sincero e secondo i nostri studi e metodologie.

Hai apprezzato l'articolo? Condividi o commentalo:

L'autore: Roy Reale

L’intera storia della scienza è stata una graduale presa di coscienza del fatto che gli eventi non accadono in un modo arbitrario ma che riflettono un certo ordine sottostante. E’ mia ferma convinzione che questo ordine sia presente anche nei mercati finanziari. Ciò che mi muove sono la sete di verità e la voglia di andare a fondo nell’approfondire il codice che dà ordine ai mercati.

23 COMMENTI

  1. Forza oro, fai quello che hai sempre fatto. Fagli vedere chi sei a questi tipi dalla stampa facile!

  2. Personalmente ho appena fatto un buon carico avvalendomi da svariati mesi degli studi e dei buoni consigli della Deshgold. Nel complesso è un ottimo articolo pieno di particolari tecnici.

  3. Ciao Gennaro,
    una ipotesi sui ribassi (manipolati !?) di questi ultimi giorni/settimane.

    http://it.finance.yahoo.com/notizie/cipro-vender%C3%A0-suo-oro-metallo-150000420.html

    IPOTESI: i manipolatori hanno abbassato il prezzo al fine di accaparrarsi oro cipriota a buon mercato.

  4. Ciao Gennaro,
    quando il treno sarà partito, sarà per molti troppo tardi salire. Il gioco è truccato, bisogna conoscerne le regole.
    Grazie per il tuo solito prezioso contributo contenuto nella tua. Buon lavoro

  5. notizia non proprio fuori-post, le banche hanno ordine quando ritirano banconote di 200€ e di 500€ di non rimetterle in circolazione.
    ipotesi 1:
    si stanno preparando a portare il limite del contante sotto i 200€???
    ipotesi 2:
    Da quanto ho potuto appurare si tratta principalmente di banconote emesse da Olanda o Germania (lettera iniziale P o X), che ne pensate ????

  6. avete visto le quotazioni ?? Siamo arrivati a 36,40 siamo a valori di 4 anni fà.
    Che ne pensate ?? Ora che ha rotto i valori di supporto al ribasso fino a dove può arrivare???

  7. Aiuto!!!! Oggi è sceso sotto il 1500$… C’è da tenere i nervi saldi perchè i dubbi si insinuano nella mente a queste quotazioni. Speriamo in un rimbalzo, sennò ho paura del panic selling

  8. Mi piacerebbe un commento da parte vostra su quello che viene scritto su un articolo di ieri di Milano Finanza!

    http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201304112036159689&chkAgenzie=TMFI&titolo=Dieci

    Della serie la manipolazione mass mediatica anche e soprattutto dei giornali di settore,nn ha mai fine! E il cittadino medio,perchè tale,subirà sempre!

    Ecco perchè la mia filosofia di base è “La vita è un continuo apprendimento, e c’è sempre da imparare da tutto e da tutti,nel bene e nel male” !

    Mille grazie!

  9. Ciao io sono + per l’argento, che a differenza dell’oro a mio parare ha un potenzioale + alto.
    Sto accumulando da mesi varie monete d’argento dalle mitiche 500 lire d’argento ad altro. L’oro è un ottimo invetimento, per quello che ci attende, le monete Fiat saranno disintegrate ma non dall’infrazione come tutti pensano ma dalla presa di coscienza della gente che i soldi di carta valgono per il valore e la fiducia che noi li attribuiamo. Ma questo meccanismo è destinato a rompersi!!!

    Ciao

  10. Ciao,
    oggi al contrario, sembra partito un ribasso di medio…con una gran forza, cosa ne pensi?
    Grazie.
    Roberto.

  11. GENNARO……….CHE CI DICI DI OGGI????????? FAI UN APPROFONDIMENTO ???? ORA -5,20% A 1482 OZ IN 1 GIORNO………. GRAZIE FAREBBE PIACERE A TUTTI CREDO CAPIRE COME MAI UN CROLLO DEL GENERE ALLA FACCIA DEL TERMINE DEI RIBASSI……….

  12. Anch’io chiedo a Gennaro un approfondimento su questo crollo che ha portato l’oro sotto supporti importantissimi. Questi prezzi non verranno rivisti per anni…….sì, nel senso che ne vedremo di molto più bassi…..

  13. Il venerdì di paura non c’é stato solo sull’oro, ma su tutte le commodities, petrolio compreso. La stessa cosa accadde nell’ottobre del 2008 e poi sappiamo tutti come é andata a finire. Certo é che sono stati rotti alcuni supporti di lungo periodo importanti, per cui se nei prossimi giorni non rimbalza significativamente, indicando quindi un falso break out, il rischio di una inversione di trans resta forte. Anche se i fondamentali economici dicono tutt’altro, cosa che mi fa restare scettico. Resto in trepida attesa di un post di Gennaro che ha sicuramente maggiori elementi di valutazione. Certo che il post su cui sto commentando é stato quantomeno intempestivo:)

  14. Qualcosa non torna. E’ vero che il ciclo dell’oro è in discesa, però una discesa così rapida nell’arco di una settimana non si attendeva proprio. Sono rimasto perplesso anch’io che una settimana fa ho fatto un grosso investimento in oro ed ora invece continuo a vedere ogni giorno una discesa del prezzo che sembra non avere mai fine, nonostante la crisi continui forse anche più di prima e nonostante nell’Eurozona vi siano Paesi a rischio tra cui la Grecia, Cipro, la Slovenia, per non parlare poi della disoccupazione in USA. Secondo me è un giochetto gestito dalle Banche come al solito!

  15. Ok, oggi abbiamo rotto il forte supporto di 1530$ con conferma avvenuta sotto i 1500$, ora finchè l’oro non raggiungerà il livello posto tra 1320 e 1370$ oncia, scordatevi ogni genere di ripresa del rialzo. Credo anzi che il sell-off sarà molto veloce, dobbiamo infatti chiudere l’annuale entro la fine di maggio e da li le quotazioni dovrebbero riprendere a salire.

  16. Ho letto che Goldman sachs ha detto che i rialzi sull’oro sono finiti.. e non salirà più..
    Mi ha fattto molto piacere! La Goldman sachs è nota per i suoi consigli fraudolenti!
    Buon Accumulo a tutti!

  17. Nell’articolo “il tempo del ribasso volge al termine” ho riportato quel che oggi rilevo dagli studi condivisi nella DeshMember, ovvero che siamo in tempi sempre piu’ maturi per vedere una ripartenza di prezzo molto importante.

    Il tempo del ribasso volge al termine non significa che nel momento in cui ho condiviso questo articolo il prezzo dell’oro avrebbe gia’ dovuto fare il suo minimo.

    Come e’ possibile notare dai grafici pubblicati in questa pagina, un ciclo di 4 anni e’ vicino al suo punto di ripartenza. Questo potra’ avvenire domani, fra un paio di settimane o anche entro un paio di mesi.

    La gran parte del trend ribassista (partito dal Settembre 2011) l’abbiamo lasciato alle spalle. A mio modo di vedere quelli che stiamo vedendo sono gli ultimi colpi al ribasso del ciclo di 4 anni partito nel 2008.

    Vedo questi forti ribassi come incredibili opportunita’ di accumulo. Fino a quando i dati oggettivi di cui dispongo continueranno ad indicarmi che il trend di lungo periodo e’ intatto, continuero’ ad accumulare oro.

    E’ vero che nel breve e’ stato rotto un importante livello tecnico, tuttavia mi chiedo:

    1) quante persone conoscevano quei livelli (tutto il mondo aveva puntato gli occhi su quei livelli tecnici)
    2) quanti stop loss sono saltati sul ribasso di venerdi
    3) quante persone hanno perso la pazienza e stanno vendendo il loro oro

    La parola chiave e’: frustrazione.
    Piu’ gli investitori si sentiranno frustrati e prima decideranno di scendere dal Ciclo Naturale sull’Oro.

    Il risultato alla fine dei giochi sara’: pulizia.

    Fare in modo che il pubblico (o la gran parte di esso) non partecipi al grande rialzo. Fare in modo che nel trend restino solo i grossi squali.

    Questa la mia chiave di lettura, supportata da dati oggettivi che ancora oggi restano invariati ad urlarmi che il Ciclo Naturale sull’Oro non e’ affatto finito.

  18. Ciao Gennaro,
    avallo il tuo post e aggiungo che questo ribasso ha tutta l’aria di essere una manipolazione da parte di chi vuole entrare con quantitativi ingenti a prezzi più bassi. La storia insegna cosa succede vendendo nelle situazioni di
    panic-selling. E questo è proprio ciò che questi signori vogliono.

  19. Che il ciclo rialzista dell’oro sia ancora intatto siamo tutti d’accordo ma a mio avviso il prossimo annuale che inizierà fra qualche mese avrà ancora una connotazione prettamente ribassista e dopo un massimo relativo iniziale in area 1650 USD il prezzo dell’oro ritornerà a scendere facendo segnare nuovi minimi ad inizio 2014.
    E’ da novembre 2012 che chiami il rialzo dei preziosi e ogni volta arrivano nuovi importanti ribassi con annessi nuovi minimi di periodo, serve più prudenza a mio modesto avviso.
    Continui a ragionare in ottica di ciclo a 4 anni, e se questa volta come penso io i ciclo fosse a cinque anni?

    • Vedi Angelo, la differenza e’ tutta negli obiettivi che vogliamo perseguire investendo in Oro.

      Il mio obiettivo e’ quello di proteggere i risparmi dai numerosi rischi presenti oggi nel sistema finanziario. Crack dell’Euro, confisca dello Stato, fallimento di una Banca, inflazione a due cifre sono dei rischi ai quali mi immunizzo investendo in oro fisico.

      Investire oggi mi permette di essere gia’ immunizzato e al riparo da tali rischi.

      Altro obiettivo che perseguo e’ quello di ottenere una corposa plusvalenza sul mio investimento. Ho fissato un tempo entro il quale voglio raggiungere tale obiettivo. Si tratta di un arco di tempo di diversi anni (dunque parliamo di lungo periodo).

      Fra qualche anno (e solo allora) controllero’ se avro’ raggiunto questo secondo obiettivo.

      Perseguo questo secondo obiettivo attenendomi a dati oggettivi. Studi macroeconomici (analisi fondamentale) e comparazioni storico/statistiche.
      Fino a quando tali studi continueranno ad indicarmi di essere nella parte rialzista del Ciclo Naturale, continuero’ a perseguire il secondo obiettivo.

      Ti sbagli nel dire che “ho chiamato piu’ volte il rialzo dell’oro”.
      Non ho mai scritto “questo e’ il minimo, da qui si riparte”. Non ho la presunzione (tantomeno l’ignoranza) di pretendere di poter individuare il minimo assoluto del mercato.

      A mio modo di vedere chi cerca i minimi assoluti del mercato, semplicemente non sa cosa sia il mercato.

      Scrivo (ed ho sempre scritto) di trend di lungo periodo, di protezione dei risparmi da rischi presenti nella societa’ in cui viviamo oggi, di probabilita’ e di statistica.

      Ciclo di 4 anni o di 5 anni, tutto e’ possibile.
      Dai dati di cui dispongo oggi l’informazione che ne ricavo e’ che ci sono molte possibilita’ di essere vicinissimi ad un importante minimo di mercato. Per questo oggi attribuisco probabilita’ minime ad un minimo per inizio 2014.

      In ogni caso puoi ben comprendere che nella mia ottica, per poter perseguire i 2 obiettivi scritti sopra, non avverto nessun peso nell’accumulare oro oggi ad un prezzo piu’ alto di quel che mi potrei ritrovare fra qualche mese. Per me e’ indifferente.

      Un saluto.

      • Gennaro ma questo stillicidio internazionale al ribasso contro l’oro,quando finirà??
        oggi è addirittura a 34,5 euro al grammo, ci dobbiamo aspettare un ulteriore ribasso a lungo periodo ??
        Ti ringrazio per una eventuale risposta
        Ti saluto
        Rocco Isola

  20. Gennaro, però quando parli di volerti proteggere da confisca dello stato, o inflazione a due cifre….
    e io ho comprato a 44.000 al kg, e venerdì ha fatto 36.400, non è come se mi avessero tassato quasi del 20% il conto corrente, o l’inflazione avesse eroso il mio potere di acquisto….??? per cortesia dammi qualche risposta, che da tempo ti seguo… ma qualche preoccupazione mi sta venendo.
    Poi, altra cosa, chi sa stabilire quanto i “nostri governanti” siano bravi a tirare avanti questa situazione?nel senso che come sono arrivati fino a qui…. non possono tirare avanti altri 4 anni?
    Grazie per la rispsota e un saluto

    • Paolo le assicurazioni hanno un costo.

      Certo in questo caso il costo puo’ sembrare molto caro, ma tieni presente che mi stai anche portando un esempio “del peggiore dei casi”, ovvero 44.000 Euro al kg e’ stato uno dei prezzi piu’ alti toccati fino ad ora dall’Oro in Euro.

      La domanda da porsi e’ perche’ hai acquistato oro fisico.

      Se come me l’hai acquistato per:

      1) una difesa da un possibile cigno nero di breve termine (il cigno nero, ovvero l’evento negativo, non e’ certo che si verifichi. E’ bene avere presente questo concetto.)

      2) per una rivalutazione nel lungo termine (mio orizzonte temporale minimo 4-5 anni)

      allora oggi dovresti restare sereno sul tuo investimento.

      Saro’ il primo a comunicare a tutti se i dati che analizziamo qui su Deshgold dovessero iniziare ad indicarci la fine del rialzo sul Ciclo Naturale in atto dal 2000. Ad oggi (nonostante ribassi di questa portata) non ho indicazioni fondamentali e strutturali sulla fine del rialzo dei preziosi.

      Dunque in ottica di lungo periodo (minimo 4-5 anni) resto assolutamente sereno sulle mie scelte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qui può commentare solo chi è bravo in matematica :) Completa l'operazione.

 

 

Username
Password

Design by Andrea Leti

Leggi articolo precedente:
Barometro Oro: 06.Apr.2013

Gli avvenimenti piu' importanti della settimana All'inizio della  settimana l’oro ha subito una forte correzione rispetto al massimo raggiunto a...

Chiudi